Pattinson, l’amore è complicato

Gli archetipi del western classico, con tanto di mesas torreggianti sulla Monument Valley, impiccagioni e decine di frecce pellerossa esteticamente ordinate su un carro: tutto questo in commedia. Ovvero ‘Damsel’, anti-western per eccellenza pieno di humour scritto e diretto dai registi texani David e Nathan Zellner e con protagonista Robert Pattinson nel ruolo di Samuel, un impassibile idiota innamorato come lo chiama appunto la sua adorata fidanzata Penelope (Mia Wasikowska). “Samuele non conosce davvero l’amore. Io interpreto una versione deformata della realtà, la vera strada dell’amore è più complicata”, dice oggi a Berlino Pattinson. Il film, in concorso oggi al Festival di Berlino e già passato al Sundance, parte con una improbabile fermata di carrozza nel nulla di un deserto e si sviluppa poi con il bravo Samuel, sedicente uomo d’affari, alla ricerca della sua innamorata rapita. Tra citazioni di John Ford, esplosioni di case di legno e uso di un linguaggio moderno, non certo da western, troviamo un Pattinson, canino d’oro e anello di fidanzamento in tasca, alla ricerca della sua fidanzata con tanto di sacerdote al seguito Parson Henry (interpretato da David Zellner).

Ma in questo anti-western gli uomini sono deboli e stupidi e le donne ovviamente forti, più di quanto si crederebbe. Se ne accorgerà bene Samuel, ma anche tutti gli uomini che si avvicineranno a Penelope Come ha notato parte della critica americana, questo quarto film dei registi texani alla fine è allo stesso tempo “”buffo, moderatamente divertente, ma anche un po’ noioso”. A salvarsi è la sola Wasikowska, una sorta di Calamity post-femmista che non permette a nessun uomo di rovinare la sua felicità usando pure le armi da fuoco se occorre. “Non ho mai fatto una commedia e tantomeno una commedia western, sono personaggi difficili da incarnare e ci sono attori specializzati per questo – dice Pattinson -, ma in questo caso è stato diverso, a volte mi sembrava quasi un dramma e questo mi intrigava”. “Certo il nostro è un film visionario – riconoscono i registi – e questo vale anche per il personaggio di Penelope che è fuori dai cliché abituali del western. In questo genere le donne o sono oggetti di desiderio o donne oggetto, ma nel nostro film non è cosi. Difficile comunque tornare a fare i film di Ford con John Wayne o quelli di Leone che sono venuti dopo. Volevamo fare qualcosa di più complicato”.

E a proposito di donne forti non sono mancati commenti sui movimenti contro le molestie come #MeToo. Dice la Wasikowska: “Ho seguito la cosa un po’ da lontano perché sono stata prima in Australia e poi al Sundance, ma ho partecipato emotivamente all’energia di queste persone che vogliono dei cambiamenti significativi. E devo dire sono ottimista”. Non è da meno Pattinson, il vampiro di Twilight: “Il silenzio era la cosa più terribile, sono azioni condannabili. È giusto che oggi le donne si facciano rispettare e poi – conclude – non si possono forzare le cose con una donna con la giustificazione che si è innamorati”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Cinema: Robert Pattinson e Kristen Stewart coppia vera

Robert Pattinson e Kristen Stewart sono una coppia nella vita reale: è quanto ha dichiarato molto semplicemente Mia Maestro, collega dei divi in “Breaking Dawn” alla première mondiale lo scorso lunedì. Più o meno come ha detto, anche se in altri termini, anche lo stesso regista Bill Condon. Tutti quelli che in qualche modo non erano ancora convinti che Robert Pattinson e Kristen Stewart fossero uniti anche lontano dal set, bisognerà che si arrendano all’evidenza. Se non bastassero gli sguardi innamorati o gli abbracci pubblici, come alla première mondiale di lunedì, le parole di Mia Maestro, che in “Breaking Dawn” interpreta la vampira Carmen del clan dei Denali, sono di una chiarezza invidiabile. Alla domanda su quanta pressione secondo lei Robert e Kristen stanno subendo grazie alla fama che hanno conquistato ha risposto: «Sono una coppia nella vita reale. Perciò credo che sia più facile fare cose del genere con qualcuno con cui sei a tuo agio.» E dopotutto è solo l’ennesima conferma, dopo che persino Kristen aveva spiazzato tutti con quel “Il mio ragazzo è inglese”. Anche il regista Bill Condon ha fatto dei commenti piuttosto rivelatori sulla coppia, raccontando la scena del matrimonio: «Kristen era nervosa proprio come sarebbe stata Bella, ma Rob la sosteneva tutto il tempo. Sono così protettivi uno con l’altro.» Altro commento romantico sempre su Kristen che va verso l’altare, stavolta dalla madre vampira Esme Cullen, alias Elisabeth Reaser: «Non l’avevo mai vista così prima. Vedere il volto di Billy Burke [padre di Bella] quando la portava verso l’altare. Ho visto semplicemente un padre con il cuore spezzato perché lasciava andare sua figlia e poi vedere il viso di Kristen, era così nervosa. Così sinceramente nervosa.» Che ricalca le parole della stessa Stewart, sempre a proposito della cerimonia: «Sono riuscita a fare un’esperienza molto sincera. Volevo davvero solo fare la marcia nuziale e sentirla ed è quello che ho fatto.» E certo, girare quella scena con il proprio ragazzo che ti aspetta all’altare dev’essere stato emozionante per forza.

di Eva Brugnettini
Fonti: E!online, ETonline, UsaToday, UsWeekly

Senza categoria

Cinema: Robert Pattinson e Kristen Stewart coppia vera

Robert Pattinson e Kristen Stewart sono una coppia nella vita reale: è quanto ha dichiarato molto semplicemente Mia Maestro, collega dei divi in “Breaking Dawn” alla première mondiale lo scorso lunedì. Più o meno come ha detto, anche se in altri termini, anche lo stesso regista Bill Condon. Tutti quelli che in qualche modo non erano ancora convinti che Robert Pattinson e Kristen Stewart fossero uniti anche lontano dal set, bisognerà che si arrendano all’evidenza. Se non bastassero gli sguardi innamorati o gli abbracci pubblici, come alla première mondiale di lunedì, le parole di Mia Maestro, che in “Breaking Dawn” interpreta la vampira Carmen del clan dei Denali, sono di una chiarezza invidiabile. Alla domanda su quanta pressione secondo lei Robert e Kristen stanno subendo grazie alla fama che hanno conquistato ha risposto: «Sono una coppia nella vita reale. Perciò credo che sia più facile fare cose del genere con qualcuno con cui sei a tuo agio.» E dopotutto è solo l’ennesima conferma, dopo che persino Kristen aveva spiazzato tutti con quel “Il mio ragazzo è inglese”. Anche il regista Bill Condon ha fatto dei commenti piuttosto rivelatori sulla coppia, raccontando la scena del matrimonio: «Kristen era nervosa proprio come sarebbe stata Bella, ma Rob la sosteneva tutto il tempo. Sono così protettivi uno con l’altro.» Altro commento romantico sempre su Kristen che va verso l’altare, stavolta dalla madre vampira Esme Cullen, alias Elisabeth Reaser: «Non l’avevo mai vista così prima. Vedere il volto di Billy Burke [padre di Bella] quando la portava verso l’altare. Ho visto semplicemente un padre con il cuore spezzato perché lasciava andare sua figlia e poi vedere il viso di Kristen, era così nervosa. Così sinceramente nervosa.» Che ricalca le parole della stessa Stewart, sempre a proposito della cerimonia: «Sono riuscita a fare un’esperienza molto sincera. Volevo davvero solo fare la marcia nuziale e sentirla ed è quello che ho fatto.» E certo, girare quella scena con il proprio ragazzo che ti aspetta all’altare dev’essere stato emozionante per forza.

di Eva Brugnettini
Fonti: E!online, ETonline, UsaToday, UsWeekly

Senza categoria

Cinema: Robert Pattinson e Kristen Stewart coppia vera

Robert Pattinson e Kristen Stewart sono una coppia nella vita reale: è quanto ha dichiarato molto semplicemente Mia Maestro, collega dei divi in “Breaking Dawn” alla première mondiale lo scorso lunedì. Più o meno come ha detto, anche se in altri termini, anche lo stesso regista Bill Condon. Tutti quelli che in qualche modo non erano ancora convinti che Robert Pattinson e Kristen Stewart fossero uniti anche lontano dal set, bisognerà che si arrendano all’evidenza. Se non bastassero gli sguardi innamorati o gli abbracci pubblici, come alla première mondiale di lunedì, le parole di Mia Maestro, che in “Breaking Dawn” interpreta la vampira Carmen del clan dei Denali, sono di una chiarezza invidiabile. Alla domanda su quanta pressione secondo lei Robert e Kristen stanno subendo grazie alla fama che hanno conquistato ha risposto: «Sono una coppia nella vita reale. Perciò credo che sia più facile fare cose del genere con qualcuno con cui sei a tuo agio.» E dopotutto è solo l’ennesima conferma, dopo che persino Kristen aveva spiazzato tutti con quel “Il mio ragazzo è inglese”. Anche il regista Bill Condon ha fatto dei commenti piuttosto rivelatori sulla coppia, raccontando la scena del matrimonio: «Kristen era nervosa proprio come sarebbe stata Bella, ma Rob la sosteneva tutto il tempo. Sono così protettivi uno con l’altro.» Altro commento romantico sempre su Kristen che va verso l’altare, stavolta dalla madre vampira Esme Cullen, alias Elisabeth Reaser: «Non l’avevo mai vista così prima. Vedere il volto di Billy Burke [padre di Bella] quando la portava verso l’altare. Ho visto semplicemente un padre con il cuore spezzato perché lasciava andare sua figlia e poi vedere il viso di Kristen, era così nervosa. Così sinceramente nervosa.» Che ricalca le parole della stessa Stewart, sempre a proposito della cerimonia: «Sono riuscita a fare un’esperienza molto sincera. Volevo davvero solo fare la marcia nuziale e sentirla ed è quello che ho fatto.» E certo, girare quella scena con il proprio ragazzo che ti aspetta all’altare dev’essere stato emozionante per forza.

di Eva Brugnettini
Fonti: E!online, ETonline, UsaToday, UsWeekly

Senza categoria

Oggi i fan di Robert Pattinson e Taylor Lautner sono rimasti soddisfatti

Festival di Roma: oggi c’è stata l’anteprima di “Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 1″

Oggi i fan di Robert Pattinson e Taylor Lautner sono rimasti soddisfatti in quanto hanno potuto vedere sugli schermi i loro idoli. Scroscianti, poi, sono stati gli applausi che hanno anticipato la presentazione al Festival di Roma in Sala Santa Cecilia dei 15 minuti con scene in anteprima di “Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 1″ di Bill Condon. Il film uscirà in Italia il 16 novembre. Per la presentazione dell’anteprima sono venuti a Roma anche due degli attori che recitano nel film, ossia Nikki Reed e Jackson Rathbone. E’ chiaro che i fan, quasi tutte donne, si sono emozionati alla vista dei due attori che si sono mostrati disponibili a rispondere a tutte le domande, una volta terminata la proiezione.

capannorinews

Senza categoria

Oggi i fan di Robert Pattinson e Taylor Lautner sono rimasti soddisfatti

Festival di Roma: oggi c’è stata l’anteprima di “Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 1″

Oggi i fan di Robert Pattinson e Taylor Lautner sono rimasti soddisfatti in quanto hanno potuto vedere sugli schermi i loro idoli. Scroscianti, poi, sono stati gli applausi che hanno anticipato la presentazione al Festival di Roma in Sala Santa Cecilia dei 15 minuti con scene in anteprima di “Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 1″ di Bill Condon. Il film uscirà in Italia il 16 novembre. Per la presentazione dell’anteprima sono venuti a Roma anche due degli attori che recitano nel film, ossia Nikki Reed e Jackson Rathbone. E’ chiaro che i fan, quasi tutte donne, si sono emozionati alla vista dei due attori che si sono mostrati disponibili a rispondere a tutte le domande, una volta terminata la proiezione.

capannorinews

Senza categoria

Oggi i fan di Robert Pattinson e Taylor Lautner sono rimasti soddisfatti

Festival di Roma: oggi c’è stata l’anteprima di “Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 1″

Oggi i fan di Robert Pattinson e Taylor Lautner sono rimasti soddisfatti in quanto hanno potuto vedere sugli schermi i loro idoli. Scroscianti, poi, sono stati gli applausi che hanno anticipato la presentazione al Festival di Roma in Sala Santa Cecilia dei 15 minuti con scene in anteprima di “Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 1″ di Bill Condon. Il film uscirà in Italia il 16 novembre. Per la presentazione dell’anteprima sono venuti a Roma anche due degli attori che recitano nel film, ossia Nikki Reed e Jackson Rathbone. E’ chiaro che i fan, quasi tutte donne, si sono emozionati alla vista dei due attori che si sono mostrati disponibili a rispondere a tutte le domande, una volta terminata la proiezione.

capannorinews

Senza categoria

Cinema: Twilight: il triangolo amoroso si accende anche nella vita reale

Qualsiasi appassionato della saga di Twilight sarà a conoscenza del turbolento triangolo amoroso presente all’interno. L’umana Bella è contesa da due personaggi alquanto affascinanti: stiamo, ovviamente, parlando del vampiro Edward Cullen e del lupo Jacob Black. Nel lungometraggio la ragazza ha definitivamente scelto la creatura della notte, anche se ha avuto una breve avventura anche con Jacob. Nella vita reale ricordiamo che Kristen Stewart è impegnata sentimentalmente con Robert Pattinson il quale interpreta il personaggio principale nel film. La ragazza, però, sembra rivivere le stesse scene del film. Non è solo il suo fidanzato che apprezza la giovane attrice, difatti anche Taylor Lautner confessa la sua attrazione asserendo che la Stewart è una delle donne più sexy che abbia mai conosciuto. Inoltre, anche Kristen sembra ammirare Taylor, difatti, la giovane ha confessato che l’attore ha una sensualità fuori dal comune, superiore addirittura a quella di Robert. Pattinson non sarà sicuramente felice di queste affermazioni, ma cerca di tenersi stretta la sua fidanzata che al momento sembra avere occhi solo per l’interprete del bel vampiro. In futuro la situazione potrà cambiare? Chissà

leggilo.net

Senza categoria

Cinema: Twilight: il triangolo amoroso si accende anche nella vita reale

Qualsiasi appassionato della saga di Twilight sarà a conoscenza del turbolento triangolo amoroso presente all’interno. L’umana Bella è contesa da due personaggi alquanto affascinanti: stiamo, ovviamente, parlando del vampiro Edward Cullen e del lupo Jacob Black. Nel lungometraggio la ragazza ha definitivamente scelto la creatura della notte, anche se ha avuto una breve avventura anche con Jacob. Nella vita reale ricordiamo che Kristen Stewart è impegnata sentimentalmente con Robert Pattinson il quale interpreta il personaggio principale nel film. La ragazza, però, sembra rivivere le stesse scene del film. Non è solo il suo fidanzato che apprezza la giovane attrice, difatti anche Taylor Lautner confessa la sua attrazione asserendo che la Stewart è una delle donne più sexy che abbia mai conosciuto. Inoltre, anche Kristen sembra ammirare Taylor, difatti, la giovane ha confessato che l’attore ha una sensualità fuori dal comune, superiore addirittura a quella di Robert. Pattinson non sarà sicuramente felice di queste affermazioni, ma cerca di tenersi stretta la sua fidanzata che al momento sembra avere occhi solo per l’interprete del bel vampiro. In futuro la situazione potrà cambiare? Chissà

leggilo.net

Senza categoria