Legge elettorale: Governo, cinque fiducie su Rosatellum

Il Rosatellum 2.0 approda in Aula al Senato in un clima tesissimo, dopo l’abbandono, ieri, da parte di M5s, Mdp e Si della Commissione Affari costituzionali, durante il voto degli emendamenti. Il governo ha posto nell’Aula del Senato cinque questioni Continua a leggere Legge elettorale: Governo, cinque fiducie su Rosatellum

APPENDINO INDAGATA PER FALSO IDEOLOGICO SUL BILANCIO 2016

SINDACA ‘PRONTA A COLLABORARE’. L’AVVOCATO, NORME RISPETTATE La sindaca di Torino, Chiara Appendino, è indagata dalla Procura del capoluogo piemontese per falso ideologico, in relazione al bilancio 2016. Il reato è ipotizzato nell’ambito dell’inchiesta sull’area ex Westinghouse, per un debito Continua a leggere APPENDINO INDAGATA PER FALSO IDEOLOGICO SUL BILANCIO 2016

MATTARELLA A GIOVANI MAGISTRATI, TOGA NON E’ ABITO DI SCENA

AUTONOMIA E INDIPENDENZA IRRINUNCIABILI MA NON ARBITRIO La toga non ”e’ un abito di scena” ma il vestito dell”’imparzialita”’. E’ un monito netto quello che il presidente della Repubblica Sergio Mattarella rivolge ai giovani magistrati, ricevuti nel salone delle Feste Continua a leggere MATTARELLA A GIOVANI MAGISTRATI, TOGA NON E’ ABITO DI SCENA

CAOS A SINISTRA, PISAPIA SI SMARCA: ‘BUON VIAGGIO’

SPERANZA, AVANTI ANCHE SENZA DI LUI. CIVATI: ERA ORA Aria di separazione fra Mdp e Campo progressista di Giuliano Pisapia. In un’intervista al Corriere della Sera, Roberto Speranza aveva sottolineato l’intenzione degli ex Pd di andare avanti anche senza l’ex Continua a leggere CAOS A SINISTRA, PISAPIA SI SMARCA: ‘BUON VIAGGIO’

SANGUE SUL VOTO IN CATALOGNA, 38 FERITI, 3 SONO GRAVI

ansa PUIGDEMONT, ‘VERGOGNA PER SEMPRE SULLO STATO SPAGNOLO’ Altissima tensione in Catalogna dove la Guardia Civil è intervenuta con la forza per impedire il voto per il referendum indipendentista. Ha anche sparato proiettili di gomma contro la folla. Ci sono Continua a leggere SANGUE SUL VOTO IN CATALOGNA, 38 FERITI, 3 SONO GRAVI

Zaia governatore più amato, tra sindaci primo Nardella

Zaia è il Governatore più amato d’Italia, Crocetta il meno apprezzato; tra i sindaci Nardella conquista il primo posto in classifica mentre scivolano Gori e Appendino e Raggi sprofonda all’88esimo posto. E’ quanto emerge da Monitor Index Research, il monitoraggio Continua a leggere Zaia governatore più amato, tra sindaci primo Nardella

Biotestamento: A cinque mesi da ok Camera, che fine ha fatto?

E’ ancora stop and go sul biotestamento dopo l’ok della Camera avvenuto il 20 aprile scorso. Anche questa settimana, infatti, il testo non è stato calendarizzato in Aula. La presidente della commissione Sanità della Camera Emilia De Biasi propone una Continua a leggere Biotestamento: A cinque mesi da ok Camera, che fine ha fatto?

TEGOLA PER M5S, TRIBUNALE SOSPENDE ‘REGIONARIE’ SICILIA

GRILLO, CI SAREMO. DI MAIO, SE VORRETE, CANDIDATO PREMIER A poco meno di due mesi dalle Regionali in Sicilia, tegola sul M5s: il tribunale di Palermo ha sospeso validità ed effetti delle ‘Regionarie’ siciliane, consultazioni on line che hanno incoronato Continua a leggere TEGOLA PER M5S, TRIBUNALE SOSPENDE ‘REGIONARIE’ SICILIA

Addio a Giovanni Bianchi. Da cattolico portò l’impegno sociale in politica

Nel teatro della politica italiana Giovanni Bianchi , morto ieri a 77 anni, è stato protagonista per pochi ma cruciali anni. La sua vocazione non era quella dell’uomo di partito. Veniva dalla migliore tradizione del cattolicesimo politico italiano quella che Continua a leggere Addio a Giovanni Bianchi. Da cattolico portò l’impegno sociale in politica

RENZI PREPARA LA BATTAGLIA DEL VOTO, SU DEFICIT, GIÙ TASSE

MIGRANTI: ‘ABISSO TRA NOI E LA LEGA’. È SCONTRO CON PISAPIA ‘Buttiamo giù il debito ma torniamo a Maastricht e a un deficit del 3%. Rottamiamo il Fiscal Compact e tiriamo giù le tasse a famiglie con figli, ad artigiani Continua a leggere RENZI PREPARA LA BATTAGLIA DEL VOTO, SU DEFICIT, GIÙ TASSE

RAI: ORE DECISIVE SU NOME DG, SENZA INTESA SARÀ INTERIM

CONTATTI GENTILONI- RENZI DOPO STRAPPO SU LEGGE ELETTORALE Con il passare delle ore si rafforza l’ipotesi dell’interim alla Rai, dopo le dimissioni del direttore generale Campo Dall’Orto, a meno di un accordo in extremis che consenta al governo di tirare Continua a leggere RAI: ORE DECISIVE SU NOME DG, SENZA INTESA SARÀ INTERIM

Il “reddito d’inclusione” diventa legge dello Stato. Ecco cosa prevede #potendo

Arriviamo per ultimi in Europa, ma va pur sottolineato che per la prima volta si interviene contro la povertà assoluta con una misura strutturalmente inserita nel bilancio dello Stato e unica su tutto il territorio nazionale. Insieme al Rei è Continua a leggere Il “reddito d’inclusione” diventa legge dello Stato. Ecco cosa prevede #potendo

Salvini, il piano contro il Papa. L’alleanza-terremoto dentro il Vaticano

Qualcuno potrebbe scherzarci su, dicendo che Matteo Salvini è (finalmente?) andato a «farsi benedire». Eppure la sua conversazione durata un’ ora e mezza con il cardinale Raymond Leo Burke – notizia circolata subito in vari siti online- avvenuta giovedì pomeriggio Continua a leggere Salvini, il piano contro il Papa. L’alleanza-terremoto dentro il Vaticano

Lungo colloquio del leader leghista, spesso critico verso il Papa, con il porporato firmatario dei “Dubia” sull’Amoris laetitia

Il leader della Lega Matteo Salvini ha incontrato ieri il cardinale statunitense Leo Raymond Burke, patrono dell’Ordine di Malta. Del colloquio – avvenuto nella casa del porporato a pochi passi da piazza San Pietro – dà notizia il sito Il Continua a leggere Lungo colloquio del leader leghista, spesso critico verso il Papa, con il porporato firmatario dei “Dubia” sull’Amoris laetitia

Renzi: ‘Ok alle primarie e congresso, ma chi perderà poi rispetti’

“C’è stato chi ha chiesto di fare le primarie, il congresso, il referendum tra gli iscritti. Va bene tutto. Però chi perde il giorno dopo rispetti chi ha vinto altrimenti è l’anarchia”. Lo dice il segretario del Pd Matteo Renzi Continua a leggere Renzi: ‘Ok alle primarie e congresso, ma chi perderà poi rispetti’

Il vero guaio di Galantino

Non poteva mancare la voce della Chiesa italiana tra i commenti alle modifiche all’Italicum apportate dalla Corte costituzionale. E non ci si può stupire se il segretario generale della Conferenza Episcopale Italiana, Nunzio Galantino, abbia rilevato come le due leggi Continua a leggere Il vero guaio di Galantino

La Corte Costituzionale boccia (a metà) l’Italicum. Ecco cosa accadrà

No al ballottaggio, si alle pluricandidature ma con la scelta finale del candidato eletto in più di un collegio affidata a un sorteggio. Rimane il premio di maggioranza per chi arriva al 40%, ben 340 seggi. Un giorno e mezzo, Continua a leggere La Corte Costituzionale boccia (a metà) l’Italicum. Ecco cosa accadrà

Albania Il cardinal Simoni al parlamento albanese: «la politica non è un servizio che deve pensare al guadagno personale»

(a cura redazione “Il sismografo”) (Francesco Gagliano – ©copyright) A poco più di un mese dalla sua creazione a cardinale, avvenuta lo scorso 19 novembre, il porporato Ernest Simoni ha tenuto ieri un discorso allasessione plenaria del Parlamento albanese. Il Continua a leggere Albania Il cardinal Simoni al parlamento albanese: «la politica non è un servizio che deve pensare al guadagno personale»

Raffaele Marra arrestato a Roma. L’accusa: “Corruzione”. M5S verso rinvio flashmob a Siena

  E’ stato arrestato Raffaele Marra, capo del personale del Campidoglio e braccio destro del sindaco di Roma Virginia Raggi. Il reato contestato è quello di corruzione. Raffaele Marra è da sempre inviso ad una parte del Movimento 5 Stelle Continua a leggere Raffaele Marra arrestato a Roma. L’accusa: “Corruzione”. M5S verso rinvio flashmob a Siena

La lista dei nuovi ministri del governo Gentiloni

Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni Sottosegretario alla presidenza: Maria Eelena Boschi Ministri senza portafoglio Anna Finocchiaro: Rapporti con il Parlamento Marianna Madia: Pubblica Amministrazione Enrico Costa: Affari Regionali Claudio De Vincenti: Coesione Territoriale e Mezzogiorno Luca Lotti: Sport con deleghe Continua a leggere La lista dei nuovi ministri del governo Gentiloni

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, in Italia quasi 7 milioni ha subito violenza

Manifestazioni, dibattiti e convegni sono in programma oggi in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Giovedì alcuni emendamenti alla legge di bilancio hanno consentito di stanziare un fondo di 5 milioni annui nel triennio 2017-19 per le Continua a leggere Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, in Italia quasi 7 milioni ha subito violenza

Renzi, luogo memoria casolare dove fu ucciso Impastato

(ANSA) – CINISI (PALERMO), 16 NOV – Il premier Matteo Renzi ha garantito l’appoggio del governo al sindaco di Cinisi (Pa) per trasformare il casolare dove fu assassinato Peppino Impastato, ora abbandonato, in un luogo della memoria. “Puoi contare su Continua a leggere Renzi, luogo memoria casolare dove fu ucciso Impastato

Costi della politica e costi della “casta”

Era tutto già scritto. I grillini sapevano che non sarebbe passata la loro proposta di “taglio lineare”, a metà, delle spettanze fisse dei parlamentari. E quelli del Partito democratico sapevano che su un argomento del genere non potevano permettersi di Continua a leggere Costi della politica e costi della “casta”

Muraro querela Renzi per diffamazione

– L’assessore capitolino all’Ambiente Paola Muraro ha querelato per diffamazione il premier Matteo Renzi per gli “indebiti accostamenti fatti con l’inchiesta su ‘Mafia Capitale’”. Oggi l’avvocato Alessio Palladino, uno dei difensori della Muraro, ha depositato a piazzale Clodio l’atto. “La Continua a leggere Muraro querela Renzi per diffamazione

Bufera su Virginia Raggi, direttorio M5s: “Via Marra, Romeo, Muraro e De Dominicis”. Grillo oggi atteso a Roma

Il direttorio M5s, dopo una riunione fiume di 10 ore, avrebbe chiesto alla sindaca di Roma Virginia Raggi di ridiscutere le nomine di Raffaele Marra (vicecapo di Gabinetto), Salvatore Romeo (capo segreteria), nonché degli assessori Paola Muraro (Ambiente) e Raffaele Continua a leggere Bufera su Virginia Raggi, direttorio M5s: “Via Marra, Romeo, Muraro e De Dominicis”. Grillo oggi atteso a Roma

Caos Roma, Raggi e la sua giunta nella bufera

Caos Roma: la giunta Raggi perde pezzi, si sono dimessi il capo di gabinetto Carla Raineri e l’assessore al bilancio Marcello Minenna. Ma a lasciare sono anche i vertici dell’Atac, l’azienda di trasporto pubblico capitolina: dopo il direttore generale Marco Continua a leggere Caos Roma, Raggi e la sua giunta nella bufera

#Terremoto alla distruzione e alla morte della notte del 24 agosto si accompagna la cialtroneria e la corruzione di una classe politica sempre uguale a se stessa

I morti continuano a crescere di numero, i feriti riempiono gli ospedali, chissà quanti corpi, magari ancora vivi, sotto le macerie di quei borghi del Centro Italia, così ricchi di tradizioni, di folclore, di memorie. Il primo ministro si reca Continua a leggere #Terremoto alla distruzione e alla morte della notte del 24 agosto si accompagna la cialtroneria e la corruzione di una classe politica sempre uguale a se stessa

Quanto ci costa la riforma costituzionale?

Matteo Renzi ha motivato la riforma costituzionale anche con l’obiettivo di ridurre i “costi della politica”, quantificati, in caso di vittoria del SI, in un miliardo di euro. Anche ammettendo che una Costituzione debba essere riformata per risparmiare, i conti Continua a leggere Quanto ci costa la riforma costituzionale?

Pd, megastipendio a capo segreteria Raggi

(ANSA) – ROMA, 14 AGO – “Raggi scatenata. Ne arricchisce uno al giorno. Oggi veniamo a scoprire di un super stipendio record al suo nuovo capo segreteria, un attivista 5Stelle che intascherà ben 120 mila euro, il triplo di quanto Continua a leggere Pd, megastipendio a capo segreteria Raggi

Pedofilia Chiesa / Dalla Svizzera: “Teniamo gli occhi aperti”

«Nessun indizio può essere sottovalutato, bisogna avere gli occhi aperti e verificare i sospetti”: il vescovo di Lugano Valerio Lazzeri risponde così, sul Giornale del Popolo e poi ai microfoni della RSI, alle critiche e alle sollecitazioni rivolte alla curia Continua a leggere Pedofilia Chiesa / Dalla Svizzera: “Teniamo gli occhi aperti”

Cassazione dice sì al referendum, ammessa la richiesta

Il Referendum si farà: lo ha deciso la Corte di Cassazione che ha ammesso la richiesta. M5s: ‘Ora Renzi indichi subito la data’ “Ora che la Corte di Cassazione si è pronunciata Renzi deve smetterla di prendere in giro i Continua a leggere Cassazione dice sì al referendum, ammessa la richiesta

Lottizzazioni / Rai, il pluralismo può attendere

Nomine Rai. Oggi come ieri, il problema è come garantire il pluralismo dell’informazione, che non è né può essere inteso soltanto come un valore di natura commerciale, ma va tutelato per quello che è: un pilastro di ogni democrazia compiuta Continua a leggere Lottizzazioni / Rai, il pluralismo può attendere

Unioni civili: ok del Consiglio di Stato a decreto

Parere favorevole del Consiglio di stato al decreto sui registri per le unioni civili. Il nodo di eventuali obiezione di coscienza dei sindaci é superata dal fatto che il testo parla di ufficiale di stato civile la cui platea è Continua a leggere Unioni civili: ok del Consiglio di Stato a decreto

Spagna: programma Podemos come l’Ikea

Programma Podemos modello catalogo Ikea: è l’ultima trovata degli attivissimi strateghi mediatici del partito ‘post-indignados’ spagnolo in vista delle politiche anticipate del 26 giugno, dove spera di realizzare uno storico ‘sorpasso’ sui socialisti del ‘vecchio’ Psoe di Pedro Sanchez. La Continua a leggere Spagna: programma Podemos come l’Ikea

La libertà delle donne (e degli uomini)

Ancora una volta ci si mobilita contro la violenza e il femminicidio. Con l’hashtag #saranonsarà e #rossopersara, è stata lanciata l’iniziativa dei drappi rossi: vestiti, sciarpe, bandiere rosse da appendere a finestre, balconi, panchine, perché governo e Parlamento considerino il Continua a leggere La libertà delle donne (e degli uomini)

Vaticano / Francesca Chaouqui, accuse: “Parlava dei servizi, di Renzi”

CITTA’ DEL VATICANO – “Francesca Chaouqui ogni tanto se ne usciva con queste cose, lei diceva che faceva parte dei servizi“. Lo ha raccontato al processo ‘Vatileaks 2′ il testimone mons. Alfredo Abbondi, capo ufficio della Prefettura degli Affari economici. Del Continua a leggere Vaticano / Francesca Chaouqui, accuse: “Parlava dei servizi, di Renzi”

Il parroco di Renzi: nessuna sorpresa, anche Andreotti firmò per l’aborto…

È stato lui a educare al catechismo il giovane Matteo Renzi (che viveva proprio di fronte alla chiesa di Santa Maria Immacolata), a dargli la prima Comunione e a cresimarlo di Giulio Gori – Corriere Fiorentino Monsignor Giovanni Sassolini oggi Continua a leggere Il parroco di Renzi: nessuna sorpresa, anche Andreotti firmò per l’aborto…

Cala l’aspettativa di vita: il fallimento criminale delle politiche liberiste e di un intero sistema

Il presidente del consiglio Renzi è in questo periodo è solito dire: “È finito il tempo in cui…” e poi prosegue con l’obiettivo del momento, siano i diritti del lavoro, la salvaguardia dell’ambiente, il ruolo della magistratura, quello del parlamento Continua a leggere Cala l’aspettativa di vita: il fallimento criminale delle politiche liberiste e di un intero sistema

Bluff Renzi. Ora puoi dirti di sinistra ed esaltare Marchionne, o dire che sblocchi l’Italia perché agevoli i petrolieri

C’è un passaggio, nel discorso di Matteo Renzi alla direzione del Pd, che illumina tutto come un faro sulla costa, come un flash sparato nel buio. E’ quando dice: “Noi non siamo come gli altri”, una frase che – quando Continua a leggere Bluff Renzi. Ora puoi dirti di sinistra ed esaltare Marchionne, o dire che sblocchi l’Italia perché agevoli i petrolieri

Verdini condannato a 2 anni, ed è scontro nel Pd

Il senatore Denis Verdini è stato condannato a due anni, pena sospesa, per concorso in corruzione relativamente alla vicenda degli appalti per al ristrutturazione della Scuola dei Marescialli di Firenze. Lo hanno deciso i giudici della VII sezione del Tribunale Continua a leggere Verdini condannato a 2 anni, ed è scontro nel Pd

Ecco le vere ragioni della lunga recessione italiana

di Guglielmo Forges Davanzati  – MicroMega La lunga recessione italiana non dipende né dall’elevato debito pubblico né dall’adozione della moneta unica, come le narrazioni dominanti – ovviamente su sponde politiche diverse – provano a spiegarla. Si tratta di motivazioni che, Continua a leggere Ecco le vere ragioni della lunga recessione italiana

Lo Stato italiano col cappello in mano in Vaticano

Domani al Senato si discuterà del ddl Cirinnà sulle Unioni civili, con lo stralcio della “stepchild adoption”, un cedimento alle pressioni dell’opinione pubblica cattolica e di partiti anche di governo come l’Ncd di Angelino Alfano e di parte dello stesso Continua a leggere Lo Stato italiano col cappello in mano in Vaticano

L’impronta di una nuova Chiesa

“L’impronta di una nuova Chiesa”, a Roma lunedì 22 febbraio 2016 alle 17:37. Dibattito organizzato da Fondazione Italianieuropei e Istituto Luigi Sturzo. Sono intervenuti: Nicola Antonetti (presidente dell’Istituto Luigi Sturzo), Paolo Corsini (senatore, Partito Democratico), Angelo Vincenzo Zani (arcivescovo), Massimo Continua a leggere L’impronta di una nuova Chiesa

Unioni Civili: sacerdote a Cirinnà, arriverà funerale anche per lei. Solidarietà alla senatrice Cirinnà

ansa “Questa qui, Monica Cirinnà, mi sembra un po’ la donna del capitolo diciassettesimo dell’Apocalisse, la Babilonia, che adesso brinda prosecco alla vittoria. Signora, arriverà anche il funerale, stia tranquilla. Glielo auguro il più lontano possibile, ma arriverà anche quello”. Continua a leggere Unioni Civili: sacerdote a Cirinnà, arriverà funerale anche per lei. Solidarietà alla senatrice Cirinnà

Esteri POLITICA Riad rompe relazioni diplomatiche con Iran

Resta alta la tensione nel Golfo Persico. L’Arabia Saudita sunnita ha rotto le relazioni diplomatiche con l’Iran sciita, acuendo la crisi interconfessionale apertasi nell’Islam all’indomani dell’esecuzione dell’imam sciita Nimr al Nimr in Arabia Saudita. Quest’ultima ha innescato proteste nei Paesi Continua a leggere Esteri POLITICA Riad rompe relazioni diplomatiche con Iran

Renzi: nel 2016 l’Italia riparte senza paura

Un anno per recuperare i ritardi e far ripartire l’Italia. Questo il proposito del premier Matteo Renzi, che ha già in agenda le banche di credito cooperativo, il diritto fallimentare che deve cambiare, le partecipate, l’agenda digitale. “Abbiamo tantissimo da Continua a leggere Renzi: nel 2016 l’Italia riparte senza paura

L’«anima del mondo»: la forza per cercare insieme pace e armonia

              ilmanifesto.info Tra i più noti filosofi francesi, ricercatore presso l’École des hautes études en sciences sociales di Parigi e a lungo direttore di Le Monde des religions, una delle riviste europee che meglio hanno cercato Continua a leggere L’«anima del mondo»: la forza per cercare insieme pace e armonia

Il nostro pre­si­dente del Con­si­glio è la rap­pre­sen­ta­zione vivente, assai pre­oc­cu­pante, di un gover­nare indi­pen­dente dalle (poche) cose che si fa e dalle (molte) cose che si devono fare

La fidu­cia dei cit­ta­dini è sosti­tuita dalla curiosa per­ce­zione psi­co­lo­gica, non esat­ta­mente una con­vin­zione, che non esi­sta altra solu­zione. Sul piano delle qua­lità per­so­nali il pre­si­dente Renzi ha, per dirla in gergo uni­ver­si­ta­rio, tutte le «mediane»: né bello né brutto, né Continua a leggere Il nostro pre­si­dente del Con­si­glio è la rap­pre­sen­ta­zione vivente, assai pre­oc­cu­pante, di un gover­nare indi­pen­dente dalle (poche) cose che si fa e dalle (molte) cose che si devono fare

È il solito gioco delle tre carte. Dietro ogni annuncio di riduzione delle imposte si cela il trabocchetto

Nelle pieghe di ogni legge di Stabilità si nascondono nuove tasse in modo più o meno mascherato. Tipiche operazioni di marketing politico per conquistare consensi e guadagnarsi, allo stesso tempo, il via libera delle autorità europee. D’altronde con un pil Continua a leggere È il solito gioco delle tre carte. Dietro ogni annuncio di riduzione delle imposte si cela il trabocchetto

Galantino, il prelato che spiazza le sacrestie e il Palazzo

ROMA. Francesco gli uomini di Chiesa li vuole così. Capaci di parlare chiaro e comprensibile, e soprattutto che sappiano stare lontani dai giochi della politica. E fa niente se possono creare sconcerto anche dentro la stessa Chiesa, provocando non poca Continua a leggere Galantino, il prelato che spiazza le sacrestie e il Palazzo

Il sogno europeo è già morto e sepolto sotto i colpi dell’euro-marco

di Enrico Grazzini In apparenza Tsipras e Merkel si stanno giocando il futuro dell’Europa. Ma in effetti, il sogno europeo è già morto e sepolto sotto i colpi dell’euro-marco. Comunque vadano le trattative tra la Grecia del socialista Alexis Tsipras Continua a leggere Il sogno europeo è già morto e sepolto sotto i colpi dell’euro-marco

Politica: un confuso riformismo restauratore

Michele Di Schiena* www.adistaonline.it Da una riforma all’altra, ansiosamente e velocemente, con annunci di esaltanti cambiamenti storici frutto di provvedimenti messi a punto nelle appartate stanze del potere da uffici e uomini di fiducia del governo senza tenere nel debito Continua a leggere Politica: un confuso riformismo restauratore

“Anche i comunisti hanno diritto al Vangelo”: intervista a don Louis Magnin, ex prete operaio del Prado di Lione

Giuseppina Vitale www.micromega.net Classe 1921, Louis Magnin divenne sacerdote all’età di trent’anni. Scelse il carisma del prete operaio nel 1971, fu membro dell’equipe dei preti operai di Boulogne-Billancour (1971-1994) e membro del collettivo «Mémoire PO» dell’equipe nazionale (1990-1992)1. Durante la Continua a leggere “Anche i comunisti hanno diritto al Vangelo”: intervista a don Louis Magnin, ex prete operaio del Prado di Lione

Oggi il premier Renzi sarà a Termini Imerese per discutere del dopo Fiat

Oggi 14 Agosto  il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, sarà a Termini Imerese per parlare con i cittadini del dopo Fiat. La visita del premier in Sicilia prevede in calendario incontri in diversi comuni dell’isola, in modo da poter affrontare Continua a leggere Oggi il premier Renzi sarà a Termini Imerese per discutere del dopo Fiat

Allarme della Dia, “la mafia sta rialzando la testa”

Il “basso profilo” adottato negli ultimi anni “per eludere l’attenzione investigativa” ha lasciato il posto ad “un innalzamento del livello della sfida” e ad “una desueta protervia, manifestata attraverso ripetuti atti intimidatori e minacce nei confronti di esponenti della magistratura Continua a leggere Allarme della Dia, “la mafia sta rialzando la testa”

Regione Sicilia: si’ di nascosto a norma salva-stipendi deputati

(AGI) – Palermo, 5 ago. – Nella manovra ter approvata dall’Ars all’alba di venerdi’ scorso c’e’ anche una norma, finora passata sotto silenzio, per mettere in salvo gli stipendi dei deputati regionali. Si tratta di un emendamento inserito ad hoc Continua a leggere Regione Sicilia: si’ di nascosto a norma salva-stipendi deputati