Don Piero in giuria a Miss Italia: per il vescovo sarebbe meglio rinunciare

Riva Ligure – Non è un diktat ma neppure un lasciapassare. Anzi, tutt’altro. Sulla vicenda del sacerdote che ha dato la disponibilità a figurare nella giuria di Miss Italia, don Piero Lanza, parroco di Riva Ligure, scende in campo il Continua a leggere Don Piero in giuria a Miss Italia: per il vescovo sarebbe meglio rinunciare

Violenza in canonica, quindicenne accusa il parroco

PADOVA – “Amarezza e dolore, per una vicenda che, se dimostrata, adombra l’opera silenziosa e preziosa di tanti sacerdoti dediti al servizio delle proprie comunità”. E’ il commento stamane della Diocesi di Padova in relazione al caso di una presunta Continua a leggere Violenza in canonica, quindicenne accusa il parroco

Sassari, Vladimir Luxuria presenta libro in piazza Santa Caterina. Ira del parroco e Forza Italia

SASSARI – “Il coraggio di essere una farfalla”, questo il titolo del libro, interamente dedicato alle “questioni transgeniche”, scritto da Vladimir Luxuria, “nota” per la continua attività incentrata sulla difesa delle minoranze sessuali. La presentazione – con la possibilità di Continua a leggere Sassari, Vladimir Luxuria presenta libro in piazza Santa Caterina. Ira del parroco e Forza Italia

Parroco diventa ortodosso, scomunicato

(ANSA) – CASERTA, 06 FEB – Parroco diventa abate ortodosso, e il vescovo lo scomunica. Succede nella diocesi di Alife-Caiazzo, in provincia di Caserta: monsignor Valentino Di Cerbo, ha proceduto alla scomunica del sacerdote Salvatore Zagaria, per più di 4 Continua a leggere Parroco diventa ortodosso, scomunicato

Preti sposati contro la doppia vita dei preti

La diocesi di Padova “resta in attesa” dei risultati dell’indagine della magistratura sui presunti reati a sfondo sessuale compiuti da don Andrea Contin, che risulta indagato, ma “purtroppo – ha detto il vescovo di Padova, monsignor Claudio Cipolla – abbiamo Continua a leggere Preti sposati contro la doppia vita dei preti

ALTRA DENUNCIA PER DON CONTIN, IN QUARTIERE VIGE L’OMERTA’

Quella stessa paura che hanno residenti di San Lazzaro di Padova. Sembra un quartiere deserto e le poche persone che incontriamo scappano da noi. L’intervista che abbiamo proposto è un estratto di quanto rilasciato alla vita in diretta da una Continua a leggere ALTRA DENUNCIA PER DON CONTIN, IN QUARTIERE VIGE L’OMERTA’

Prete accusato orge: mons. Moraglia, chiede verità e assolve celibato… ma

“La sensazione che si intercetta come credente è di angoscia, disappunto, in certi momenti di rabbia; dall’altra parte, c’è l’atteggiamento del vescovo, di colui che si sente responsabile, e che in questa situazione deve fare una vera operazione di verità”. Continua a leggere Prete accusato orge: mons. Moraglia, chiede verità e assolve celibato… ma

Milioni in ballo e matrimonio sospetto: parroco Boccadasse nei guai

Il parroco di Boccadasse è finito nei guai per un matrimonio sospetto. La procura genovese ha aperto un’indagine per circonvenzione di incapace e il gup oggi lo ha rinviato a giudizio insieme ad un’avvenente signora di 72 anni, il figlio Continua a leggere Milioni in ballo e matrimonio sospetto: parroco Boccadasse nei guai

Don Giulio, bufera sul parroco che difende l’amore omosessuale

Si commuove alla fine della messa, il nodo gola, la gente che si avvicina, il sindaco che gli fa i complimenti. Don Giulio è diventato un idolo ma anche un prete discusso. Il motivo: il suo impegno a difesa degli Continua a leggere Don Giulio, bufera sul parroco che difende l’amore omosessuale

Il parroco difende l’amore gay, il vescovo lo frena. Ma i fedeli sono con lui: tutti a messa,anche coppia omosessuale

a Spezia, 22 gennaio 2017 – Don Giulio Mignani, parroco di Bonassola, era commosso questa mattina durante l’omelia nella piccola parrocchia del borgo spezzino. La chiesa era piena di fedeli, pronti a sostenerlo. Don Giulio nei giorni scorsi aveva difeso Continua a leggere Il parroco difende l’amore gay, il vescovo lo frena. Ma i fedeli sono con lui: tutti a messa,anche coppia omosessuale

Un altro prete “regista” filmava gli incontri hard dell’ex parroco don Andrea Contin

PADOVA – A filmare le orge nella canonica della chiesa di San Lazzaro a Padova non c’era solo Andrea Contin. Gli inquirenti hanno scoperto un secondo prete regista, un sacerdote appassionato ed esperto di fotografia, che avrebbe ripreso gli incontri Continua a leggere Un altro prete “regista” filmava gli incontri hard dell’ex parroco don Andrea Contin

Orge, caccia ad altri due preti

Le cronache ne avevano parlato già nelle scorse settimane, ma adesso gli investigatori vogliono andare fino in fondo: ci sono altri due preti che sono stati coinvolti nelle orge organizzate da don Andrea Contin, l’ex parroco di San Lazzaro a Continua a leggere Orge, caccia ad altri due preti

Chiesa S. Lazzaro Padova Si cerca di far luce sulle accuse di adescamento di minori a fini sessuali

Si cerca di far luce sulle accuse di adescamento di minori a fini sessuali A filmare le orge nella canonica della chiesa di San Lazzaro a Padova non c’era solo Andrea Contin. Gli inquirenti hanno scoperto un secondo prete regista, Continua a leggere Chiesa S. Lazzaro Padova Si cerca di far luce sulle accuse di adescamento di minori a fini sessuali

CANE SEPOLTO NELLA TOMBA DI FAMIGLIA: IL SINDACO APPROVA, IL PARROCO PROTESTA

FORLI ‘ – Era un dolcissimo Maremmano che è stato il compagno fedele per una vita intera, di una signora emiliana. Le sue ceneri ora riposeranno nella tomba di famiglia della proprietaria a Dovadola, il piccolo centro dell’Emilia. Un gesto che Continua a leggere CANE SEPOLTO NELLA TOMBA DI FAMIGLIA: IL SINDACO APPROVA, IL PARROCO PROTESTA

Sesso con ragazzini a pagamento, arrestato Parroco

Cinquanta euro o giù di lì per una prestazione sessuale con minori. Don Felice La Rosa, 35 anni, sacerdote della diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea, per 11 anni parroco di Zungri, era sempre alla ricerca di ragazzini per «soddisfare» i suoi desideri Continua a leggere Sesso con ragazzini a pagamento, arrestato Parroco

Nessun accanimento, don Flavio dica con coraggio ciò che è accaduto

Egregio Direttore, assisto, in questi giorni ad un alternarsi di notizie, ipotesi, illazioni sul parroco di Spinea, don Flavio Gobbo, che mi lasciamo veramente sconcertato. Trovo vergognoso che una persona mite, gentile e buona come don Flavio, di cui nessuno Continua a leggere Nessun accanimento, don Flavio dica con coraggio ciò che è accaduto

Don Flavio, la “fuga” per un ammanco

Preganziol. Sulla vicenda indagano anche i carabinieri. E spunta una misteriosa collaboratrice che il sacerdote ha aiutato TREVISO. Un profondo rosso nel bilancio parrocchiale potrebbe essere tra le cause che hanno spinto don Flavio Gobbo, originario di Preganziol e parroco Continua a leggere Don Flavio, la “fuga” per un ammanco

FEDELI SOTTO CHOC Don Giorgio: «Nessuna fuga sentimentale»

«Guardatevi dalle mormorazioni, sono come serpentelli che sicuramente si muoveranno tra voi nei prossimi giorni. È difficile rendersi conto di quanto male possano fare in chi li riceve e anche in chi li manda». Il vicario foraneo don Giorgio Riccoboni Continua a leggere FEDELI SOTTO CHOC Don Giorgio: «Nessuna fuga sentimentale»

Un altro prete lascia in Veneto, è quello di Spinea

SPINEA. Don Flavio Gobbo lascia. Il parroco di San Vito e Modesto, a Spinea, ha chiesto e ottenuto dal Vescovo di Treviso Gianfranco Agostino Gardin un tempo di riposo e riflessione, lasciando la comunità che guidava da due anni. La notizia è stata data oggi Continua a leggere Un altro prete lascia in Veneto, è quello di Spinea

Parroco non arriva, salta la messa a Vatolla: si offrono i preti sposati

Un antico proverbio recita “senza soldi non si cantano messe”; ma è altrettanto vero che senza un prete non si possono nemmeno celebrare. I fedeli di Vatolla, frazione di Perdifumo, ieri mattina hanno atteso invano il prete per la messa Continua a leggere Parroco non arriva, salta la messa a Vatolla: si offrono i preti sposati

Preti sposati: il caso di Castellammare del prete che aspetta un figlio da una donna

Il Movimento internazionale dei sacerdoti lavoratori sposati commenta la vicenda balzata agli onori della cronaca dopo un articolo su Metropolisweb “Protagonista della vicenda è un giovane sacerdote che per lungo tempo ha operato presso la parrocchia dell’Acqua della Madonna. Molto Continua a leggere Preti sposati: il caso di Castellammare del prete che aspetta un figlio da una donna

Bufera per un prete di Castellammare di Stabia, sospeso per aver messo incinta una ragazza

L’uomo è stato sospeso dalla Chiesa e ha deciso di prendersi cura del figlio insieme alla compagna CASTELLAMMARE DI STABIA – Un prete del comune napoletano avrebbe messo incinta una ragazza. L’uomo, 30 anni, è stato sospeso dal sacerdozio dai Continua a leggere Bufera per un prete di Castellammare di Stabia, sospeso per aver messo incinta una ragazza

Castellammare di Stabia mette incinta una ragazza prete sospeso

Castellammare di Stabia mette  incinta una ragazza prete sospeso. Ancora una storia legata a vicende di sesso sulla Chiesa, non è la prima non è l’ultima, vi è un mondo sommerso enorme rispetto al quale il Vaticano fino a poco Continua a leggere Castellammare di Stabia mette incinta una ragazza prete sospeso

Pedofilia, prete arrestato a Brindisi: abusi su un bimbo di 10 anni, quarto caso in città

da repubblica.it (Bari) Un parroco brindisino, Francesco Caramia, di 42 anni, nato a Mesagne (Brindisi) è stato arrestato e condotto in carcere con l’accusa di atti sessuali continuati e pluriaggravati su un bambino di 10 anni. I fatti risalgono agli Continua a leggere Pedofilia, prete arrestato a Brindisi: abusi su un bimbo di 10 anni, quarto caso in città

Aiello del Friuli, la vittoria dell’ex ‘don’ Andrea, prima parroco e poi sindaco

Si può fare il parroco di un paese, smettere l’abito talare e diventare sindaco? La risposta è sì e ha un nome: Andrea Bellavite, ex don Andrea ed ex parroco di Aiello del Friuli, 2.200 abitanti nella bassa pianura friulana, Continua a leggere Aiello del Friuli, la vittoria dell’ex ‘don’ Andrea, prima parroco e poi sindaco

Il parroco don Stefano, 46 anni, si accascia e muore

Tragedia in Agordino, sulle  montagne tra i boschi di Rivamonte. Poco dopo  mezzogiorno alcuni ragazzi hanno lanciato l’allarme al 118 per quell’escursionista, conosciuto da tutti, colto da un malore: era don Stefano Pontil, parroco di Voltago. Mentre il gruppo si trovava Continua a leggere Il parroco don Stefano, 46 anni, si accascia e muore

Parroco dopo la svolta “radicale” interviene sulla protesta contro la pasta scotta. E cita San Paolo

Il 29 aprile scorso scoppiava il caso della “pasta scotta” con tanto di protesta dei profughi in questura: sotto accusa, in particolare, il cibo servito alla mensa “Il Locomotore” in via Eritrea. A un mese di distanza, sulla “pasta scotta” Continua a leggere Parroco dopo la svolta “radicale” interviene sulla protesta contro la pasta scotta. E cita San Paolo

Parroco aggredito in chiesa da un gatto finisce all’ospedale

Pontedera, 3 giugno 2016 – Brutta avventura stamani in duomo per don Piero. Il sacerdote è finito all’ospedale dopo essere stato aggredito da un gatto. Don Pietro appena si è reso conto della presenza del felino ha tentato di farlo Continua a leggere Parroco aggredito in chiesa da un gatto finisce all’ospedale

Gagliole, prete litiga col parroco e sciopera: fedeli senza messa

Un “incidente diplomatico” tra sacerdoti, induce un prete a scioperare la domenica mattina, saltando la celebrazione della messa. Ieri mattina per la prima volta nella storia recente del piccolo paesino, la chiesa di San Michele Arcangelo, nel cuore del centro Continua a leggere Gagliole, prete litiga col parroco e sciopera: fedeli senza messa

Prete di una città con le chiese che si svuotano contrario ai preti sposati in Italia

Si tratta di don Michele Tartaglia della Cattedrale di Campobasso: «Non siamo più un punto di riferimento così scontato e l’esigenza spirituale è diventata un po’ fai da te» ha affermata in un’intervista a primonumero.it. Don Michele ha 46 anni, Continua a leggere Prete di una città con le chiese che si svuotano contrario ai preti sposati in Italia

Don Alberto Paolo Lesmo: il parroco indagato per prostituzione minorile

Un parroco del milanese, don Alberto Paolo Lesmo è indagato per il reato di prostituzione minorile “con più azioni e con l’aggravante di aver commesso il fatto con violazione dei doveri inerenti alla qualita’ di ministro di culto”. A rendere Continua a leggere Don Alberto Paolo Lesmo: il parroco indagato per prostituzione minorile

Accusato di molestie sessuali da una donna, un prete viene rinviato a giudizio

Accusato di molestie sessuali da una donna, un prete viene rinviato a giudizio. Avrebbe toccato le parti intime di una donna per poi baciarla appassionamente, ma lei poi lo ha denunciato. Peccato che il soggetto in questione non sia un comune Continua a leggere Accusato di molestie sessuali da una donna, un prete viene rinviato a giudizio

Il Parroco rinuncia. I devoti: «Da domenica ci facciamo la messa da soli». Si offrono i preti sposati

L’articolo (riportato in basso) suscita la reazione dell’associazione dei sacerdoti lavoratori sposati: “Se Papa Francesco e il Vescovo o i fedeli ci invitassero potremmo metterci al servizio, con un nostro prete sposato, della parrocchia priva di sacerdoti”. (ndr) La Spezia Continua a leggere Il Parroco rinuncia. I devoti: «Da domenica ci facciamo la messa da soli». Si offrono i preti sposati

Parroco picchiato per dissidi su festa

Il parroco di Caraffa del Bianco, Sylvestre Ibara, 37 anni, congolese, è stato aggredito nel corso di un incontro per discutere della festa patronale. L’aggressore sarebbe uno dei promotori della festa, contrariato per le difficoltà economiche legate all’organizzazione dell’evento. Ibara Continua a leggere Parroco picchiato per dissidi su festa

Questa volta da Brescello arriva una storia che più che dividere vuole unire, in nome di un principio di uguaglianza che non può essere messo in discussione da nessuna religione

BRESCELLO. Nei giorni scorsi l’opinione pubblica si era divisa sulla vicenda del bambino, di fede musulmana e residente a Reggio Emilia, che non era stato ammesso a un campo estivo parrocchiale della città. Questa volta da Brescello arriva una storia Continua a leggere Questa volta da Brescello arriva una storia che più che dividere vuole unire, in nome di un principio di uguaglianza che non può essere messo in discussione da nessuna religione

Belluno: scopre che l’amante della moglie è il parroco

Il centro del Veneto, situato tra le montagne, è stato teatro di una storia quanto mai singolare: un uomo ha scoperto che la moglie aveva una relazione extraconiugale e lo stava tradendo con il parroco cittadino. La certezza della cosa, Continua a leggere Belluno: scopre che l’amante della moglie è il parroco

Pomigliano. «Bollettini per sacramenti in chiesa», parroco si difende con esposto in Procura

Il parroco di Pomigliano d’Arco accusato in un manifesto anonimo di farsi pagare i sacramenti con dei bollettini intestati alla parrocchia, ha presentato un esposto in Procura contro ignoti, in quanto ritiene che le accuse mossegli siano di «una gravità Continua a leggere Pomigliano. «Bollettini per sacramenti in chiesa», parroco si difende con esposto in Procura

Boom di chiese in vendita. A.A.A. cercasi chiesa per i preti sposati

C’è chi ristruttura e apre un agriturismo (con tanto di campanile). Non mancano pub e night club… L’associazione dei sacerdoti lavoratori sposati (http://sacerdotisposati.altervista.org) A.A.A. chiesa vendesi, lo slogan è scontato, ed è sufficiente leggere gli annunci di agenzie e servizi Continua a leggere Boom di chiese in vendita. A.A.A. cercasi chiesa per i preti sposati

La ribellione della chiesa di Bürglen agli ordini del vescovo Huonder è diventata un caso nazionale… Aiuto per il parroco bandito

Raccolte online già oltre 10’000 firme a sostegno del prete di Bürglen che il vescovo vorrebbe allontanare. L’associazione dei sacerdoti lavoratori sposati plaude all’iniziativa Il parroco di Bürglen che il vescovo di Coira Vitus Huonder intende allontanare dalla Diocesi poiché Continua a leggere La ribellione della chiesa di Bürglen agli ordini del vescovo Huonder è diventata un caso nazionale… Aiuto per il parroco bandito

Pollina, il prete respinge le accuse di violenza sessuale

Non più di un’ora. Tanto è durato l’interrogatorio di garanzia di Paolino Marchese, l’ex parroco di Pollina finito agli arresti domiciliari sabato scorso con l’accusa di aver abusato più volte di una tredicenne. Non avrebbe negato di conoscere la presunta Continua a leggere Pollina, il prete respinge le accuse di violenza sessuale

Preti sposati: associazione vicina al Parroco di Cuneo che lascia per famiglia

Borgo San Dalmazzo: il parroco annuncia di abbandonare l’abito per una nuova famiglia, tra gli applausi dei parrocchiani Un grande applauso ha salutato le parole di don Claudio Cavallo. “La Chiesa – ha detto – non permette ancora di vivere Continua a leggere Preti sposati: associazione vicina al Parroco di Cuneo che lascia per famiglia

Abusi su minori, ex parroco di Sciacca rimane ai domiciliari

SCIACCA. Davide Mordino rimane agli arresti domiciliari. Per l’ex parroco della Basilica di San Calogero, di 43 anni, accusato di avere compiuto atti sessuali con minorenni, ragazzi dai 14 ai 18 anni, durante la sua permanenza in città, i giudici Continua a leggere Abusi su minori, ex parroco di Sciacca rimane ai domiciliari

Il parroco dice no: salta la serata omofoba in parrocchia

REGGIO EMILIA. Il telefono di don Paolo Cugini è rovente. Al punto che lui potrebbe attivare un risponditore automatico: “No, la serata è stata annullata. L’incontro con le Sentinelle? Non ci sarà”. E dire che aveva fatto parecchio discutere l’organizzazione, in Continua a leggere Il parroco dice no: salta la serata omofoba in parrocchia

Don Camillo e Peppone a San Marco d’Alunzio: la contesa dei beni tra parroco e sindaco

SAN MARCO D’ALUNZIO. Una volta c’erano Peppone e Don Camillo, ora ci sono il sindaco Amedeo Arcodia e il parroco Salvatore Miracola. Se gli attori Fernandel e Cervi animavano le trame di Guareschi, Arcodia e Miracola agitano San Marco d’Alunzio, Continua a leggere Don Camillo e Peppone a San Marco d’Alunzio: la contesa dei beni tra parroco e sindaco

L’annuncio choc del prete: “Lascio”

San Benedetto (Bologna), 26 agosto 2014 – Una decisione difficile, maturata dopo una lunga riflessione e annunciata pubblicamente ai fedeli al termine della consueta messa domenicale. Don Flavio Masotti, 37anni, parroco delle chiese di Pian del Voglio, Montefredente, Sant’Andrea e Qualto, nel comune Continua a leggere L’annuncio choc del prete: “Lascio”

Don Salvatore Sinitò lascia la parrocchia «Me ne vado da innocente, non ho un’amante»

Le maldicenze, le lettere anonime, le telefonate misteriose, gli articoli fumosi dei giornali stanno spingendo il sessantenne arciprete di Taormina, don Salvatore Sinitò, ad andare via dopo cinque anni di permanenza e di una proficua attività. Non ha colpe, non Continua a leggere Don Salvatore Sinitò lascia la parrocchia «Me ne vado da innocente, non ho un’amante»

Parroco a Taormina: incarico sarebbe finito. Motivo? Avrebbe una amante

Come racconta il Corriere della Sera, “da quel novembre 2009 in cui ne prese la guida, Don Salvatore ha fatto rifiorire l’Arcipretura, rivitalizzando la comunità religiosa. Ha creato dal nulla un Consiglio Pastorale eletto dai fedeli. Ha ripulito e riaperto Continua a leggere Parroco a Taormina: incarico sarebbe finito. Motivo? Avrebbe una amante

L’arciprete di Taormina e il caso della presunta amante

In città si rincorrono le voci: frequenta una donna. E l’Arcivescovo ha deciso di togliergli l’incarico «Purtroppo non può restare, è una faccenda grave» di Paolo Valentino – corriere.it TAORMINA – La lettera dell’Arcivescovo di Messina è arrivata il 29 Continua a leggere L’arciprete di Taormina e il caso della presunta amante

“Il parroco ha l’amante” L’arcivescovo di Messina lo rimuove

Don Salvatore Sinitò, 60 anni,  parroco dell’arcipretura di Taormina, dal 18 agosto dovrà lasciare il suo incarico perchè avrebbe un’amante. TAORMINA – Don Salvatore Sinitò, 60 anni, parroco dell’arcipretura di Taormina, dal 18 agosto non sarà alla guida dalla sua Continua a leggere “Il parroco ha l’amante” L’arcivescovo di Messina lo rimuove

Ferie e furti, le chiese di Codogno chiudono in agosto: si offrono i sacerdoti sposati

La decisione è stata presa dal parroco per la mancanza di personale in estate. Portoni serrati per la chiesa della Trinità e quella dei Frati di Mario Borra – Il Giorno Ragioni che hanno convinto il parroco Don Diego Furiosi Continua a leggere Ferie e furti, le chiese di Codogno chiudono in agosto: si offrono i sacerdoti sposati

Film hot in una chiesa: arrestata una pornostar 24enne

Quando a Hoersching è iniziata a girare la voce che qualcuno avesse girato scene hot in chiesa, la notizia ha cominciato a espandersi amacchia d’olio e tutto ha preso le dimensioni di un gigantesco scandalo con annessa caccia all’uomo. Anzi Continua a leggere Film hot in una chiesa: arrestata una pornostar 24enne

A Pane e pomodoro arriva la messa in spiaggia

Le chiese ad agosto si svuotano di fedeli e così la messa viene celebrata direttamente sulla spiaggia. E’ l’iniziativa della parrocchia San Sabino di Bari: giovedì 14 agosto alle 18, alla vigilia della festa dell’Assunzione, la comunità religiosa di Madonnella Continua a leggere A Pane e pomodoro arriva la messa in spiaggia

L’happy hour si fa in Chiesa: parroco inventa “l’aperimessa”

La curiosa iniziativa è raccontata su L’Espresso da Piero Messina e Maurizio Zoppi. Don Fabrizio Fiorentino, parroco  della borgata dell’Addaura di Palermo, per coinvolgere i fedeli e ravvivare la sinergia con la comunità ha inventato “l’aperimessa”: alla fine della funzione Continua a leggere L’happy hour si fa in Chiesa: parroco inventa “l’aperimessa”

Mancano soldi offerte, parroco-detective ‘incastra’ sacrestano

(AGI) – Bergamo, 31 lug. – Dalle offerte della chiesa parrocchiale mancavano 70.00 euro. E per scoprire come mai, il parroco si e’ improvvisato detective, scoprendo che a far sparire i soldi era il sacrestano. Don Severo Fornoni nei mesi Continua a leggere Mancano soldi offerte, parroco-detective ‘incastra’ sacrestano

Il parroco dice no, l’asilo pubblico non può aprire

Pinerolo, la legge concede il veto alla paritaria. Rimane inutilizzata la scuola del Comune L’asilo pubblico di Bibiana (Pinerolo), rischia essere inutilizzato antonio giaimo pinerolo (torino) – lastampa.it Due asili per Bibiana, un paese del Torinese che ha meno di Continua a leggere Il parroco dice no, l’asilo pubblico non può aprire

Un bau in chiesa non è vietato

Un guaito risuona per un attimo in una domenica d’estate, in una chiesa ticinese durante la celebrazione della messa. Era quello di un cagnolino tenuto amorevolmente in braccio da una signora che lo ha cullato per tutta la funzione religiosa. Continua a leggere Un bau in chiesa non è vietato

Randazzo, scrive il legale di don Vincenzo Calà

Sulla vicenda giudiziaria che ha travolto don Vincenzo Calà, parroco della basilica di Santa Maria e del Carmine in Randazzo, al fine di fare chiarezza sull’argomento è intervenuto l’avvocato Carmelo Galati, legale del sacerdote condannato in primo grado a quattro Continua a leggere Randazzo, scrive il legale di don Vincenzo Calà

Sesso in canonica poi le spezza un dito: prete indagato per lesioni

Diocesi di Ravenna – Cervia di Mons. Ghizzoni nella bufera…. Per cinque mesi una 26enne ha vissuto assieme al parroco. La procura al lavoro sui dettagli del testamento della giovane a favore del don di Andrea Alberizia Fino allo scorso Continua a leggere Sesso in canonica poi le spezza un dito: prete indagato per lesioni

Settemila euro di multa al prete esibizionista

Savona. Settemilacinquecento euro di multa per atti osceni in luogo pubblico: è la pena inflitta con un decreto penale di condanna emesso dal gip Donatella Aschero su richiesta del pm Chiara Venturi nei confronti di don Giuseppe Canavese, 50 anni, Continua a leggere Settemila euro di multa al prete esibizionista

Il parroco trova un tesoro dimenticato in chiesa

MONTE SAN GIUSTO – Davvero una fortunata “scoperta” quella fatta da Don B. M., classe 1943, maceratese, nominato pastore di una Parrocchia delle Marche. Infatti al momento di sostituire il suo predecessore, un anziano sacerdote spentosi all’età di 95 anni, Continua a leggere Il parroco trova un tesoro dimenticato in chiesa