Tiberio Timperi è uno dei papabili sostituti di Lamberto Sposini a "La vita in diretta".

La vita in diretta: Tiberio Timperi, candidato al posto di Lamberto Sposini

Tiberio Timperi è uno dei papabili sostituti di Lamberto Sposini a "La vita in diretta". Sono giorni che si susseguono voci di conduttori ipotizzabili, annunci poi smentiti dai diretti interessati; la sensazione è che nessuno voglia prendere il posto di Sposini. Il giornalista si è allontanato dal programma dopo un malore avuto quasi in diretta tv, un ictus dal quale si sta riprendendo, ma comunque è troppo presto per pensare di tornare in televisione. I vertici Rai si stanno scervellando sulla decisione, chi affiancare a Mara Venier nel contenitore pomeridiano? La conduttrice aveva proposto tre giornalisti a rotazione, ma l'idea è stata bocciata.  Nella rosa dei papabili: Michele Cucuzza, Massimo Giletti, che ha prontamente rifiutato, Gerardo Grieco e Tiberio Timperi. Proprio su quest'ultimo le voci si erano fatte più insistenti, tanto che anche il settimanale "Oggi" lo dava per certo; ed invece pronta la smentita dello stesso conduttore che dichiara di non saperne niente, la Rai non avrebbe comunicato nulla. Insomma, ad oggi La vita in diretta è ancora senza conduttore, posto scottante quello di Lamberto Sposini e ruolo scomodo per chi verrà dopo di lui, sarà difficile rimpiazzarlo, soprattutto perchè andato via per problemi di salute e non per decisioni personali o aziendali.

italia-news

Senza categoria

Kristen Stewart: visita a Robert Pattinson sul set di Cosmopolis

Kristen Stewart: video della visita a Robert Pattinson sul set di Cosmopolis

Il suo tentativo di giungere in incognito sul set di Cosmopolis non è andato a buon fine. Non appena Kristen Stewart ha messo messo piede in terra canadese, dove il fidanzato Robert Pattinson sta girando il nuovo film, è stata subito braccata dai paparazzi che hanno ripreso il suo arrivo nel luogo delle riprese. Ripresa dalle telecamere di Entertaiment Tonight, Kristen è arrivata sul set con un Suv, dove la attendeva la bodyguard di Robert che l’ha salvata dall’assalto dei fan e giornalisti; compagno di viaggio di Kristen, il suo cagnolino Bear. L’attrice ha passato la serata con Robert sul set, ma presto i due saranno riuniti insieme al rest del cast per il Comic-Con a San Diego il 21 luglio.

di Laura Boni / gingergeneration

15 luglio 2011

Senza categoria

Kristen Stewart: visita a Robert Pattinson sul set di Cosmopolis

Kristen Stewart: video della visita a Robert Pattinson sul set di Cosmopolis

Il suo tentativo di giungere in incognito sul set di Cosmopolis non è andato a buon fine. Non appena Kristen Stewart ha messo messo piede in terra canadese, dove il fidanzato Robert Pattinson sta girando il nuovo film, è stata subito braccata dai paparazzi che hanno ripreso il suo arrivo nel luogo delle riprese. Ripresa dalle telecamere di Entertaiment Tonight, Kristen è arrivata sul set con un Suv, dove la attendeva la bodyguard di Robert che l’ha salvata dall’assalto dei fan e giornalisti; compagno di viaggio di Kristen, il suo cagnolino Bear. L’attrice ha passato la serata con Robert sul set, ma presto i due saranno riuniti insieme al rest del cast per il Comic-Con a San Diego il 21 luglio.

di Laura Boni / gingergeneration

15 luglio 2011

Senza categoria

Ornella Vanoni rivela: "Sono serena, parlo con Gesù e canto il rock alla messa"

E' iniziato il 25 giugno da Andria il "Contatto Tour" di Ornella Vanoni che chiuderà il 16 agosto a Paestum. "Canto i brani più famosi adatti alle piazze – spiega a Tgcom -. Mi aspetta un'estate di lavoro intensa ma porto con me maschera e pinne. Sono una sirena". La cantante rivela di parlare con Gesù: "Mi sono avvicinata alla fede cristiana evagelica dopo un brutto momento. Oggi sono serena e anche se ho i momenti bui non tocco mai il fondo".

Soddisfatta per ora del suo tour "Contatto"?
Molto. La scaletta è adatta alle piazze bellissime in cui mi esibirò. Non troppo sofisticata ma possiamo anche aggiungere o togliere le canzoni a seconda della serata. Sono circondata da una band fantastica. Sono stata a Cuglieri in provincia di Oristano per lo spettacolo "!50" con il jazzista Paolo Fresu, mamma che fatica! Un paesino sperduto tra le montagne, che strada che ho fatto per arrivarci ma ne è valsa la pena…
 
Una cantante sempre in movimento?
Sempre. Certo, a volte, è snervante perché devi aspettare le coincidenze, del treno, l'aereo, la macchina e poi capiti che arrivi ad una serata un po' 'girata' ma me ne frego. E' bello cantare mi dà gioia e poi posso comunque metter da parte qualche soldino…
 
Le è successo qualcosa?
Avevo dei soldi in Svizzera in una banca. Mi hanno rubato tutto, il direttore sta in carcere ma a me hanno rubato tutto. Certo è stata una brutta cosa, ma che ci posso fare?
 
Altri progetti in ballo?
Tantissimi! E' strano però quando sei 'fermo' non ti succede nulla, poi appena riprendi al lavoro ecco che vieni travolta da un sacco di cose. Dunque andrò a fine luglio al Festival Teatro Canzone Giorgio Gaber, poi a settembre per la manifestazione MITO SettembreMusica in cui canterò la mala di Milano assieme a Peppe Servillo che invece si occuperà di Napoli. Uscirà la mia autobiografia e poi spero di lavorare al nuovo disco con il mio produttore di sempre Mario Lavezzi.
 
Un'autobiografia che farà discutere?
Non ho inventato la penicillina, è solo il racconto della mia vita. Se poi farà discutere non dipende certo da me (ride, ndr).
 
Aveva un progetto televisivo, che fine ha fatto?
Il produttore Ballandi ha detto che non si riesce a fare perché costa troppo. Ma so che torna Fiorello, magari faccio una incursione da lui.
 
Tornerà in tour con Paoli?
Abbiamo già dato, ma festeggeremo il compleanno insieme finalmente. Io sono nata il 22 e lui il 23 settembre ma ci ritroveremo tutti insieme il 24 per festeggiare l'evento.
 
E' serena in questo momento?
Molto. Parlo molto con Gesù, lo coccolo, gli accarezzo pure i piedi, sono sempre ai suoi piedi e lo rincorro. Mi sono avvicinata undici anni fa, dopo un momento molto brutto della mia vita, alla Chiesa Cristiana Evangelica. Una donna brasiliana mi ha fatto conoscere i segreti di questa fede e mi sono appassionata. Ho fatto anche il battesimo secondo il loro rito. Io voglio avere un diretto contatto con Dio, parlarci, ma perché devo andare a confessarmi da un prete con il pancione e che si vuol fare i fatti miei? Le messe poi sono straordinare con musiche rock… e predicatori provenienti da ogni parte del mondo. Non riconosciamo l'autorità del Papa né dei santi e neanche l'ostia. La sacra messa viene fatta con un pezzetto di pane e del vino.
 
Ha spazio anche per le vacanze?
Giro sempre con maschera, pinne e boccaglio. L'acqua è il mio elemento naturale. Io sono una sirena…
 
Il Contatto tour 2011 prosegue il 20 luglio, Reggio Calabria – Arena Alberto Neri; 24 luglio, Viareggio (Li) – Festival Teatro Canzone Giorgio Gaber; 6 agosto, Bisceglie – Sporting Club; 7 agosto, Gallipoli – Masseria Li Sauli; 8 agosto, Barletta – Arena del Castello; 11 agosto, Marina di Pietrasanta (Lu) – Versiliana; 14 agosto Sabaudia – Arena del Mare; 16 agosto, Paestum (Sa) – Teatro dei Templi.
Andrea Conti / tgcom
Senza categoria

Ornella Vanoni rivela: "Sono serena, parlo con Gesù e canto il rock alla messa"

E' iniziato il 25 giugno da Andria il "Contatto Tour" di Ornella Vanoni che chiuderà il 16 agosto a Paestum. "Canto i brani più famosi adatti alle piazze – spiega a Tgcom -. Mi aspetta un'estate di lavoro intensa ma porto con me maschera e pinne. Sono una sirena". La cantante rivela di parlare con Gesù: "Mi sono avvicinata alla fede cristiana evagelica dopo un brutto momento. Oggi sono serena e anche se ho i momenti bui non tocco mai il fondo".

Soddisfatta per ora del suo tour "Contatto"?
Molto. La scaletta è adatta alle piazze bellissime in cui mi esibirò. Non troppo sofisticata ma possiamo anche aggiungere o togliere le canzoni a seconda della serata. Sono circondata da una band fantastica. Sono stata a Cuglieri in provincia di Oristano per lo spettacolo "!50" con il jazzista Paolo Fresu, mamma che fatica! Un paesino sperduto tra le montagne, che strada che ho fatto per arrivarci ma ne è valsa la pena…
 
Una cantante sempre in movimento?
Sempre. Certo, a volte, è snervante perché devi aspettare le coincidenze, del treno, l'aereo, la macchina e poi capiti che arrivi ad una serata un po' 'girata' ma me ne frego. E' bello cantare mi dà gioia e poi posso comunque metter da parte qualche soldino…
 
Le è successo qualcosa?
Avevo dei soldi in Svizzera in una banca. Mi hanno rubato tutto, il direttore sta in carcere ma a me hanno rubato tutto. Certo è stata una brutta cosa, ma che ci posso fare?
 
Altri progetti in ballo?
Tantissimi! E' strano però quando sei 'fermo' non ti succede nulla, poi appena riprendi al lavoro ecco che vieni travolta da un sacco di cose. Dunque andrò a fine luglio al Festival Teatro Canzone Giorgio Gaber, poi a settembre per la manifestazione MITO SettembreMusica in cui canterò la mala di Milano assieme a Peppe Servillo che invece si occuperà di Napoli. Uscirà la mia autobiografia e poi spero di lavorare al nuovo disco con il mio produttore di sempre Mario Lavezzi.
 
Un'autobiografia che farà discutere?
Non ho inventato la penicillina, è solo il racconto della mia vita. Se poi farà discutere non dipende certo da me (ride, ndr).
 
Aveva un progetto televisivo, che fine ha fatto?
Il produttore Ballandi ha detto che non si riesce a fare perché costa troppo. Ma so che torna Fiorello, magari faccio una incursione da lui.
 
Tornerà in tour con Paoli?
Abbiamo già dato, ma festeggeremo il compleanno insieme finalmente. Io sono nata il 22 e lui il 23 settembre ma ci ritroveremo tutti insieme il 24 per festeggiare l'evento.
 
E' serena in questo momento?
Molto. Parlo molto con Gesù, lo coccolo, gli accarezzo pure i piedi, sono sempre ai suoi piedi e lo rincorro. Mi sono avvicinata undici anni fa, dopo un momento molto brutto della mia vita, alla Chiesa Cristiana Evangelica. Una donna brasiliana mi ha fatto conoscere i segreti di questa fede e mi sono appassionata. Ho fatto anche il battesimo secondo il loro rito. Io voglio avere un diretto contatto con Dio, parlarci, ma perché devo andare a confessarmi da un prete con il pancione e che si vuol fare i fatti miei? Le messe poi sono straordinare con musiche rock… e predicatori provenienti da ogni parte del mondo. Non riconosciamo l'autorità del Papa né dei santi e neanche l'ostia. La sacra messa viene fatta con un pezzetto di pane e del vino.
 
Ha spazio anche per le vacanze?
Giro sempre con maschera, pinne e boccaglio. L'acqua è il mio elemento naturale. Io sono una sirena…
 
Il Contatto tour 2011 prosegue il 20 luglio, Reggio Calabria – Arena Alberto Neri; 24 luglio, Viareggio (Li) – Festival Teatro Canzone Giorgio Gaber; 6 agosto, Bisceglie – Sporting Club; 7 agosto, Gallipoli – Masseria Li Sauli; 8 agosto, Barletta – Arena del Castello; 11 agosto, Marina di Pietrasanta (Lu) – Versiliana; 14 agosto Sabaudia – Arena del Mare; 16 agosto, Paestum (Sa) – Teatro dei Templi.
Andrea Conti / tgcom
Senza categoria

Kristen Stewart e Robert Pattinson si sono finalmente rivisti.

Kristen Stewart fa jogging a Los Angeles lontana da Robert Pattinson

Kristen Stewart e Robert Pattinson si sono finalmente rivisti. Dopo che la crisi tra Robert e Kirsten è stata smentita, finalmente si è tornati a parlare di loro come una coppia felicemente innamorata. Negli ultimi giorni, come sappiamo, Kristen è volata a Toronto per trascorrere qualche giorno con il suo compagno. La coppia non ha partecipato a eventi mondani, ha preferito una cena intima sul camper del set. La vacanza romantica, però, è durata poco, Kristen, infatti, dopo qualche giorno è ritornata a Los Angeles, dove è stata avvistata mentre faceva jogging. Quindi stando a quest’ultima notizia non sarebbe vero il tradimento di Robert Pattinson, di cui si è tanto parlato. Così come sarebbe smentita l’ultima notizia, che parlava della fine di un amore. Robert e Kirsten sono felicemente fidanzati e la distanza che vivono, non fa altro che alimentare la passione del loro rapporto. Kristen in attesa di poter riabbracciare nuovamente il suo amore ha deciso di tenersi in forma, infatti, un tabloid statunitense ha pubblicato alcune foto, che la ritraggono mentre corre. Robert, invece, si è dedicato agli affari immobiliari, comprando casa in Italia e diventando così vicino di casa di George Clooney. Tra un po’finalmente Kristen e Robert potranno tornare a stare assieme, anche perché i loro impegni lavorativi a breve coincideranno. Da ottobre, infatti, saranno impegnati per la promozione mondiale di Breaking Dawn, ultimo film della saga di Twilight. Sveva Scalvenzi ciaopeople – 14 luglio 2011 ore 19:19

Senza categoria

Kristen Stewart e Robert Pattinson si sono finalmente rivisti.

Kristen Stewart fa jogging a Los Angeles lontana da Robert Pattinson

Kristen Stewart e Robert Pattinson si sono finalmente rivisti. Dopo che la crisi tra Robert e Kirsten è stata smentita, finalmente si è tornati a parlare di loro come una coppia felicemente innamorata. Negli ultimi giorni, come sappiamo, Kristen è volata a Toronto per trascorrere qualche giorno con il suo compagno. La coppia non ha partecipato a eventi mondani, ha preferito una cena intima sul camper del set. La vacanza romantica, però, è durata poco, Kristen, infatti, dopo qualche giorno è ritornata a Los Angeles, dove è stata avvistata mentre faceva jogging. Quindi stando a quest’ultima notizia non sarebbe vero il tradimento di Robert Pattinson, di cui si è tanto parlato. Così come sarebbe smentita l’ultima notizia, che parlava della fine di un amore. Robert e Kirsten sono felicemente fidanzati e la distanza che vivono, non fa altro che alimentare la passione del loro rapporto. Kristen in attesa di poter riabbracciare nuovamente il suo amore ha deciso di tenersi in forma, infatti, un tabloid statunitense ha pubblicato alcune foto, che la ritraggono mentre corre. Robert, invece, si è dedicato agli affari immobiliari, comprando casa in Italia e diventando così vicino di casa di George Clooney. Tra un po’finalmente Kristen e Robert potranno tornare a stare assieme, anche perché i loro impegni lavorativi a breve coincideranno. Da ottobre, infatti, saranno impegnati per la promozione mondiale di Breaking Dawn, ultimo film della saga di Twilight. Sveva Scalvenzi ciaopeople – 14 luglio 2011 ore 19:19

Senza categoria

Robert Pattinson e le copertine

Robert Pattinson ormai è un abituè delle copertine di “Cioè”, su cui fa capolino molto spesso soprattutto in periodi di intensa attività lavorativa come questo.

Questa volta per Rob è il turno della cover di “Cioè Story”, al cui interno troviamo una raccolta delle citazioni più interessanti o particolari dell’attore, praticamente tutte a proposito della sua vita privata.

Come ad esempio quella dove racconta come spende i suoi soldi: “Sono così abituato a non avere un centesimo in tasca che ancora non mi rendo conto che sono ricco e che potrei fare cose pazzesche”.

fansblog

Robert Pattinson in copertina su “Cioè Story”!

Senza categoria

Robert Pattinson e le copertine

Robert Pattinson ormai è un abituè delle copertine di “Cioè”, su cui fa capolino molto spesso soprattutto in periodi di intensa attività lavorativa come questo.

Questa volta per Rob è il turno della cover di “Cioè Story”, al cui interno troviamo una raccolta delle citazioni più interessanti o particolari dell’attore, praticamente tutte a proposito della sua vita privata.

Come ad esempio quella dove racconta come spende i suoi soldi: “Sono così abituato a non avere un centesimo in tasca che ancora non mi rendo conto che sono ricco e che potrei fare cose pazzesche”.

fansblog

Robert Pattinson in copertina su “Cioè Story”!

Senza categoria

L’amore secondo Maddalena Corvaglia

Maddalena Corvaglia

A Storie di donne, Maddalena Corvaglia si racconta.
La famiglia – “Inizialmente pensavo che una famiglia  avrebbe cambiato tutto, totalmente. In realtà una persona che entra nelle tua vita deve aggiungere qualcosa, non togliere quello che già hai. E’ vero un figlio cambia le cose, ma in fondo sono sempre io.”
L’amicizia con Elisabetta Canalis – “Elisabetta fa parte del mio presente, ma anche del mio passato. Sono dodici anni che ci conosciamo. Lei è splendida, a volte può sembrare che abbia un carattere un po’ chiuso, che stia per i fatti suoi, ma in realtà è un maschiaccio nella vita. E’ bello starle vicino perché è una persona allegra che ti riempie la giornata. Siamo molto diverse, io e lei, fortunatamente, nell’aspetto, nei gusti, e caratterialmente. Abbiamo esigenze completamente diverse.
Elisabetta è una persona più diretta, io all’inizio invece ci impiego un po’ a fidarmi molto delle persone. Io parlo molto, ma in realtà di me parlo pochissimo. Un mio difetto ad esempio è che non so chiedere aiuto.”
L’amore – “Se una storia per me è stata importante, come quella con Enzo (Iacchetti, ndr), conservo dei bei ricordi. Poi lui è una brava persona… E’ stato un periodo importante per me. Non credo esista un unico grande amore, credo e spero esista l’ultimo. E se sto vivendo un amore forte, è sbagliato pensare che quello di prima non lo era.
Quando amo sono molto schietta, leale e fedele. E do molto, ma a differenza di tante donne, io non chiedo nulla.”

leiweb

14 luglio 2011

Senza categoria

L’amore secondo Maddalena Corvaglia

Maddalena Corvaglia

A Storie di donne, Maddalena Corvaglia si racconta.
La famiglia – “Inizialmente pensavo che una famiglia  avrebbe cambiato tutto, totalmente. In realtà una persona che entra nelle tua vita deve aggiungere qualcosa, non togliere quello che già hai. E’ vero un figlio cambia le cose, ma in fondo sono sempre io.”
L’amicizia con Elisabetta Canalis – “Elisabetta fa parte del mio presente, ma anche del mio passato. Sono dodici anni che ci conosciamo. Lei è splendida, a volte può sembrare che abbia un carattere un po’ chiuso, che stia per i fatti suoi, ma in realtà è un maschiaccio nella vita. E’ bello starle vicino perché è una persona allegra che ti riempie la giornata. Siamo molto diverse, io e lei, fortunatamente, nell’aspetto, nei gusti, e caratterialmente. Abbiamo esigenze completamente diverse.
Elisabetta è una persona più diretta, io all’inizio invece ci impiego un po’ a fidarmi molto delle persone. Io parlo molto, ma in realtà di me parlo pochissimo. Un mio difetto ad esempio è che non so chiedere aiuto.”
L’amore – “Se una storia per me è stata importante, come quella con Enzo (Iacchetti, ndr), conservo dei bei ricordi. Poi lui è una brava persona… E’ stato un periodo importante per me. Non credo esista un unico grande amore, credo e spero esista l’ultimo. E se sto vivendo un amore forte, è sbagliato pensare che quello di prima non lo era.
Quando amo sono molto schietta, leale e fedele. E do molto, ma a differenza di tante donne, io non chiedo nulla.”

leiweb

14 luglio 2011

Senza categoria

La vacanza spagnola pare fare proprio bene a Belen Rodriguez

Li avevamo lasciati pochi giorni fa, beccati – e paparazzati – completamente nudi sulla terrazza dell'albergo presso il quale alloggiavano a Ibiza e adesso rieccoli, innamorati più che mai, mentre si godono il sole e le onde delle isole Baleari. La vacanza spagnola pare fare proprio bene a Belen Rodriguez e a Fabrizio Corona, che quest'estate tubano come piccioncini e non la smettono un attimo di scambiarsi tenerezze ed effusioni. Giocano in mare come due ragazzini, si divertono e si rilassano, si baciano incuranti di curiosi e fotografi… insomma: sembrano essersi dimenticati del mondo intero, concentrati come sono sul loro amore. In questa estate di passione rovente, il famoso lato b della soubrette sudamericana non poteva certo rivestire un ruolo di secondo piano: il bellissimo corpo di Belen viene persino valorizzato dal minuscolo bikini, che lascia davvero poco spazio all'immaginazione, ma il suo Fabrizio pare non essere del tutto certo di quello che vede e vuole… toccare con mano. E così, mentre i due sono in acqua a giocare con un coccodrillo di gomma gonfiabile, ecco che Corona ne approfitta e dà una bella palpata al sedere della sua fidanzata, mentre con lo sguardo si sofferma ammirato su uno dei lati b più famosi e invidiati d'Italia. Il re dei paparazzi viene così paparazzato in un momento molto intimo… Beccato! Sì sì, nessun dubbio: lì dietro è tutto perfettamente a posto. E così Fabrizio e Belen continuano a spassarsela tra le onde. Poi, messo da parte il coccodrillo – canottino, via libera a coccole e tenerezze, ed ecco Fabrizio baciare in modo sensuale il collo di Belen proprio a due passi dal bagnasciuga. Questa volta, però, la caliente fanciulla argentina – forse sapendo quali sono le intenzioni del suo fidanzato – gli afferra la mano e la tiene ben lontana dal proprio sedere.

paid2write

Senza categoria

La vacanza spagnola pare fare proprio bene a Belen Rodriguez

Li avevamo lasciati pochi giorni fa, beccati – e paparazzati – completamente nudi sulla terrazza dell'albergo presso il quale alloggiavano a Ibiza e adesso rieccoli, innamorati più che mai, mentre si godono il sole e le onde delle isole Baleari. La vacanza spagnola pare fare proprio bene a Belen Rodriguez e a Fabrizio Corona, che quest'estate tubano come piccioncini e non la smettono un attimo di scambiarsi tenerezze ed effusioni. Giocano in mare come due ragazzini, si divertono e si rilassano, si baciano incuranti di curiosi e fotografi… insomma: sembrano essersi dimenticati del mondo intero, concentrati come sono sul loro amore. In questa estate di passione rovente, il famoso lato b della soubrette sudamericana non poteva certo rivestire un ruolo di secondo piano: il bellissimo corpo di Belen viene persino valorizzato dal minuscolo bikini, che lascia davvero poco spazio all'immaginazione, ma il suo Fabrizio pare non essere del tutto certo di quello che vede e vuole… toccare con mano. E così, mentre i due sono in acqua a giocare con un coccodrillo di gomma gonfiabile, ecco che Corona ne approfitta e dà una bella palpata al sedere della sua fidanzata, mentre con lo sguardo si sofferma ammirato su uno dei lati b più famosi e invidiati d'Italia. Il re dei paparazzi viene così paparazzato in un momento molto intimo… Beccato! Sì sì, nessun dubbio: lì dietro è tutto perfettamente a posto. E così Fabrizio e Belen continuano a spassarsela tra le onde. Poi, messo da parte il coccodrillo – canottino, via libera a coccole e tenerezze, ed ecco Fabrizio baciare in modo sensuale il collo di Belen proprio a due passi dal bagnasciuga. Questa volta, però, la caliente fanciulla argentina – forse sapendo quali sono le intenzioni del suo fidanzato – gli afferra la mano e la tiene ben lontana dal proprio sedere.

paid2write

Senza categoria

Breaking Dawn: il parere positivo su Kristen Stewart e Robert Pattinson di Josh Horowitz

Breaking Dawn: il parere positivo su Kristen Stewart e Robert Pattinson di Josh Horowitz

L’intervistatore Josh Horowitz di MTV ha avuto la fortuna di incontrare più volte i nostri idoli del cast di Twilight, esprimendo un parere positivo su Kristen Stewart e Robert Pattinson. Il simpaticissimo Josh Horowitz si è soffermato a parlare attraverso il suo account Twitter di due degli attori più amati della Twilight Saga, i talentuosi e bellissimi Kristen Stewart e Robert Pattinson, esprimendo anche il suo desiderio di poterli intervistare insieme.

Secondo Horowitz, Kristen Stewart è timida e impacciata, ma fa parte del suo fascino. Ma approfondiamo l’argomento leggendo le risposte che l’intervistatore ha dato.

Intervisterai Robert e Kristen insieme in occasione del promo di Breaking Dawn?

Questo è l’obiettivo. Io voglio fare un MTV First con loro due.

Hai avuto modo di assaggiare la zuppa di tortilla di Kristen?

Non ancora. Magari un giorno!?!?

Pensi che Rob e Kristen si baceranno l’anno prossimo se vinceranno?

Ad un certo punto dovranno baciarsi agli MTV Movie Awards, giusto?

Non mi viene in mente una domanda, volevo solo ringraziarti per essere sempre così gentile con Rob e Kristen. Sono una coppia grandiosa.

Grazie! Sono brave persone. Perché non dovrei essere gentile a mia volta?

E bravi i nostri attori del cuore, ancora una volta hanno dimostrato di riuscire a farsi amare. D’altronde, non potrebbe essere che così.

Senza categoria

Breaking Dawn: il parere positivo su Kristen Stewart e Robert Pattinson di Josh Horowitz

Breaking Dawn: il parere positivo su Kristen Stewart e Robert Pattinson di Josh Horowitz

L’intervistatore Josh Horowitz di MTV ha avuto la fortuna di incontrare più volte i nostri idoli del cast di Twilight, esprimendo un parere positivo su Kristen Stewart e Robert Pattinson. Il simpaticissimo Josh Horowitz si è soffermato a parlare attraverso il suo account Twitter di due degli attori più amati della Twilight Saga, i talentuosi e bellissimi Kristen Stewart e Robert Pattinson, esprimendo anche il suo desiderio di poterli intervistare insieme.

Secondo Horowitz, Kristen Stewart è timida e impacciata, ma fa parte del suo fascino. Ma approfondiamo l’argomento leggendo le risposte che l’intervistatore ha dato.

Intervisterai Robert e Kristen insieme in occasione del promo di Breaking Dawn?

Questo è l’obiettivo. Io voglio fare un MTV First con loro due.

Hai avuto modo di assaggiare la zuppa di tortilla di Kristen?

Non ancora. Magari un giorno!?!?

Pensi che Rob e Kristen si baceranno l’anno prossimo se vinceranno?

Ad un certo punto dovranno baciarsi agli MTV Movie Awards, giusto?

Non mi viene in mente una domanda, volevo solo ringraziarti per essere sempre così gentile con Rob e Kristen. Sono una coppia grandiosa.

Grazie! Sono brave persone. Perché non dovrei essere gentile a mia volta?

E bravi i nostri attori del cuore, ancora una volta hanno dimostrato di riuscire a farsi amare. D’altronde, non potrebbe essere che così.

Senza categoria

Robert Pattinson compra casa in Italia e piange con Kristen Stewart sul set

Le star internazionali che scelgono il nostro bellissimo Paese per acquistare dei mega villoni sono sempre di più. La nuova “recluta” dell’Italia è Robert Pattinson, attore inglese che ha deciso di prendere casa vicino ad un altro attore famosissimo… Jim Kerr, il grande cantante dei Simple Minds si è innamorato di Taormina (Sicilia) e, oltre a comprare casa, ha anche aperto un hotel; Sting ha scelto la Toscana, ed ha anche messo in piedi un eco-agriturismo con prodotti bio. George Clooney ha acquistato una mega villa a Laglio, sul Lago di Como, dove ha passato delle belle vacanze, lo scorso anno, con la sua (ormai ex) Elisabetta Canalis… E sarà proprio George il vicino di casa di Robert Pattinson, che ha comprato una casa a Managgio, a 16 km di distanza dalla ormai famigerata Villa Oleandra. E non è che Pattinson si sia accontentato di un bilocale o di un semplice villino: pensate che la sua “casetta” gli è costata “solo” 5 milioni di euro!! Sappiate, però, che Rob avrà tutti i comfort possibili ed immaginabili: 800 metri quadrati, due piani con taverna, 1200 di giardino con piscina e campi da tennis. Alla faccia di chi riesce a comprarsi un bilocale dopo vent’anni di lavoro!! a proposito di lavoro, il nostro Robert è sul set di “Breaking Dawn” assieme alla sua fidanzata Kristen Stewart: gli ultimi giorni di riprese sono stati fondamentali perchè si è girata la scena “fatidica”, quella che milioni di fans in tutto il mondo attendono con trepida attesa: la scena del matrimonio tra Edward Cullen e Bella Swan. Immaginatevi la scena: Robert e Kristen, innamorati anche nella vita privata, hanno dovuto vestirsi da sposi e fingere di scambiarsi gli anelli, e il tutto in una location da sogno, tutta adornata di fiori… E le lacrime di emozione sono state reali!! Una fonte ha raccontato: Rob e Kristen sono stati davvero fantastici. Questo sarà visto probabilmente come uno dei loro lavori migliori nella loro carriera finora. Una volta chiesto il silenzio per le riprese, la scena era così intima, che si poteva sentire cadere uno spillo. Era evidente che mentre si scambiavano i voti erano entrambi vicini alle lacrime. Sembrava così speciale per tutti e due, e non puoi far trasparire quella chimica dal nulla. Le riprese del film termineranno a breve, precisamente il 15 luglio: che ne dite, finita la saga finirà anche l’amore?

bloguominiedonne

Senza categoria

Robert Pattinson compra casa in Italia e piange con Kristen Stewart sul set

Le star internazionali che scelgono il nostro bellissimo Paese per acquistare dei mega villoni sono sempre di più. La nuova “recluta” dell’Italia è Robert Pattinson, attore inglese che ha deciso di prendere casa vicino ad un altro attore famosissimo… Jim Kerr, il grande cantante dei Simple Minds si è innamorato di Taormina (Sicilia) e, oltre a comprare casa, ha anche aperto un hotel; Sting ha scelto la Toscana, ed ha anche messo in piedi un eco-agriturismo con prodotti bio. George Clooney ha acquistato una mega villa a Laglio, sul Lago di Como, dove ha passato delle belle vacanze, lo scorso anno, con la sua (ormai ex) Elisabetta Canalis… E sarà proprio George il vicino di casa di Robert Pattinson, che ha comprato una casa a Managgio, a 16 km di distanza dalla ormai famigerata Villa Oleandra. E non è che Pattinson si sia accontentato di un bilocale o di un semplice villino: pensate che la sua “casetta” gli è costata “solo” 5 milioni di euro!! Sappiate, però, che Rob avrà tutti i comfort possibili ed immaginabili: 800 metri quadrati, due piani con taverna, 1200 di giardino con piscina e campi da tennis. Alla faccia di chi riesce a comprarsi un bilocale dopo vent’anni di lavoro!! a proposito di lavoro, il nostro Robert è sul set di “Breaking Dawn” assieme alla sua fidanzata Kristen Stewart: gli ultimi giorni di riprese sono stati fondamentali perchè si è girata la scena “fatidica”, quella che milioni di fans in tutto il mondo attendono con trepida attesa: la scena del matrimonio tra Edward Cullen e Bella Swan. Immaginatevi la scena: Robert e Kristen, innamorati anche nella vita privata, hanno dovuto vestirsi da sposi e fingere di scambiarsi gli anelli, e il tutto in una location da sogno, tutta adornata di fiori… E le lacrime di emozione sono state reali!! Una fonte ha raccontato: Rob e Kristen sono stati davvero fantastici. Questo sarà visto probabilmente come uno dei loro lavori migliori nella loro carriera finora. Una volta chiesto il silenzio per le riprese, la scena era così intima, che si poteva sentire cadere uno spillo. Era evidente che mentre si scambiavano i voti erano entrambi vicini alle lacrime. Sembrava così speciale per tutti e due, e non puoi far trasparire quella chimica dal nulla. Le riprese del film termineranno a breve, precisamente il 15 luglio: che ne dite, finita la saga finirà anche l’amore?

bloguominiedonne

Senza categoria

Robert Pattinson e Kristen Stewart aggiornamento ultime news 11 luglio 2011

Twilight Saga Breaking Dawn: per i Robsten un’unione davvero speciale

Della serie: sei talmente addentro al personaggio che ti emozioni quando giri scene particolari. È quanto è successo ai Robsten, al secolo la coppia del cinema più bella del mondo formata dai due protagonisti della Twilight Saga Robert Pattinson e Kristen Stewart, che hanno vissuto con particolare sentimento ed emozione una determinata scena di Brwaking Dawn, l’ultimo capitolo della saga cinematografica. Fonti vicine alla produzione (affidabili, quindi) riferiscono di un aneddoto che avrebbe visto proprio Robert Pattinson e Kristen Stewart piangere mentre giravano le scene del matrimonio tra Bella Swan ed Edward Cullen. Umana lei, vampiro lui, dopo tre film nei quali il loro amore non può sbocciare a causa della loro diversità, finalmente nel quarto capitolo della serie riescono a coronare il loro sogno di unione. Che poi, sicuramente lo saprete, li porterà ad allargare la loro famiglia. Forse l’emozione per questo motivo, o forse l’amore che li lega indissolubilmente ormai da tempo. Fatto sta che i due si sono talmente emozionati che è scesa qualche lacrimuccia durante quelle scene che, magari, potrebbero suonare come una sorta di predizione in vista di un matrimonio anche nella vita reale. D’altra parte anche la stessa Kristen Stewart, tempo fa, aveva parlato del matrimonio di Breaking Dawn, definendolo un momento speciale. Talmente speciale che lei stessa, dopo aver girato quelle scene, si era sentita in dovere di ringraziare tutti coloro che avevano partecipato. Quasi come fosse un matrimonio vero e non una finzione sul set. Un’altra fonte ha dichiarato a HollywoodLife: “Rob e Kristen sono stati davvero fantastici. Questo sarà visto probabilmente come uno dei loro lavori migliori nella loro carriera finora. Una volta chiesto il silenzio per le riprese, la scena era così intima, che si poteva sentire cadere uno spillo. Era evidente che mentre si scambiavano i voti erano entrambi vicini alle lacrime. Sembrava così speciale per tutti e due, e non puoi far trasparire quella chimica dal nulla”. Insomma, non vediamo l’ora di vedere la fatidica scena del matrimonio del quarto capitolo della Twilight Saga Breaking Dawn. Deve essere qualcosa di fantastico. Non credete?

cinema10.it

11 luglio 2011 ore 07:04

Senza categoria

Robert Pattinson e Kristen Stewart aggiornamento ultime news 11 luglio 2011

Twilight Saga Breaking Dawn: per i Robsten un’unione davvero speciale

Della serie: sei talmente addentro al personaggio che ti emozioni quando giri scene particolari. È quanto è successo ai Robsten, al secolo la coppia del cinema più bella del mondo formata dai due protagonisti della Twilight Saga Robert Pattinson e Kristen Stewart, che hanno vissuto con particolare sentimento ed emozione una determinata scena di Brwaking Dawn, l’ultimo capitolo della saga cinematografica. Fonti vicine alla produzione (affidabili, quindi) riferiscono di un aneddoto che avrebbe visto proprio Robert Pattinson e Kristen Stewart piangere mentre giravano le scene del matrimonio tra Bella Swan ed Edward Cullen. Umana lei, vampiro lui, dopo tre film nei quali il loro amore non può sbocciare a causa della loro diversità, finalmente nel quarto capitolo della serie riescono a coronare il loro sogno di unione. Che poi, sicuramente lo saprete, li porterà ad allargare la loro famiglia. Forse l’emozione per questo motivo, o forse l’amore che li lega indissolubilmente ormai da tempo. Fatto sta che i due si sono talmente emozionati che è scesa qualche lacrimuccia durante quelle scene che, magari, potrebbero suonare come una sorta di predizione in vista di un matrimonio anche nella vita reale. D’altra parte anche la stessa Kristen Stewart, tempo fa, aveva parlato del matrimonio di Breaking Dawn, definendolo un momento speciale. Talmente speciale che lei stessa, dopo aver girato quelle scene, si era sentita in dovere di ringraziare tutti coloro che avevano partecipato. Quasi come fosse un matrimonio vero e non una finzione sul set. Un’altra fonte ha dichiarato a HollywoodLife: “Rob e Kristen sono stati davvero fantastici. Questo sarà visto probabilmente come uno dei loro lavori migliori nella loro carriera finora. Una volta chiesto il silenzio per le riprese, la scena era così intima, che si poteva sentire cadere uno spillo. Era evidente che mentre si scambiavano i voti erano entrambi vicini alle lacrime. Sembrava così speciale per tutti e due, e non puoi far trasparire quella chimica dal nulla”. Insomma, non vediamo l’ora di vedere la fatidica scena del matrimonio del quarto capitolo della Twilight Saga Breaking Dawn. Deve essere qualcosa di fantastico. Non credete?

cinema10.it

11 luglio 2011 ore 07:04

Senza categoria

Transformers al top incassi Usa. Il film con Shia LaBeouf e' al vertice per seconda settimana

Transformers al top incassi Usa
foto ansa

'Transformers: Dark of the Moon' di nuovo in testa, per la seconda settimana consecutiva, al box office americano, con vendite per 47 milioni di dollari. Il film con Shia LaBeouf e' costato 195 milioni di dollari e da quando e' stato lanciato il 29 giugno ha raccolto negli Stati Uniti e in Canada 261 milioni di dollari. Al secondo posto 'Horrible Bosses', con Jennifer Aniston, Colin Farrell e Kevin Spacey.

ansa

Senza categoria

Transformers al top incassi Usa. Il film con Shia LaBeouf e' al vertice per seconda settimana

Transformers al top incassi Usa
foto ansa

'Transformers: Dark of the Moon' di nuovo in testa, per la seconda settimana consecutiva, al box office americano, con vendite per 47 milioni di dollari. Il film con Shia LaBeouf e' costato 195 milioni di dollari e da quando e' stato lanciato il 29 giugno ha raccolto negli Stati Uniti e in Canada 261 milioni di dollari. Al secondo posto 'Horrible Bosses', con Jennifer Aniston, Colin Farrell e Kevin Spacey.

ansa

Senza categoria

Musica: Ligabue, 13 i dischi in classifica

Ligabue
foto ansa

Ricerca tutti gli alubum di Ligabue sul catalogo ibs

Ligabue ha fatto 13: tanti sono, infatti, i suoi dischi presenti nella classifica di oggi (GfK Retail and Technology Italia), prima volta per un artista ad avere cosi' tanti dischi contemporaneamente in classifica e record assoluto nella storia della nostra musica. Un altro traguardo del rocker dopo quello dei biglietti venduti per un unico concerto, 165.264 in occasione del primo Campovolo di Reggio Emilia, il 10 settembre 2005. Ed e' attesa per Campovolo 2.0, sabato 16 luglio.

ansa

Senza categoria

Musica: Ligabue, 13 i dischi in classifica

Ligabue
foto ansa

Ricerca tutti gli alubum di Ligabue sul catalogo ibs

Ligabue ha fatto 13: tanti sono, infatti, i suoi dischi presenti nella classifica di oggi (GfK Retail and Technology Italia), prima volta per un artista ad avere cosi' tanti dischi contemporaneamente in classifica e record assoluto nella storia della nostra musica. Un altro traguardo del rocker dopo quello dei biglietti venduti per un unico concerto, 165.264 in occasione del primo Campovolo di Reggio Emilia, il 10 settembre 2005. Ed e' attesa per Campovolo 2.0, sabato 16 luglio.

ansa

Senza categoria

Un film 3D per Ligabue a Campovolo. Per il concerto del rock-man italiano 120.000 biglietti venduti

Un film 3D per Ligabue a Campovolo a Reggio Emilia
foto ansa


Ci sara', per l'atteso Live di Ligabue a Campovolo il 16 luglio, anche un film-documentario in 3D che sara' prodotto e distribuito da Medusa. E' quanto ha dichiarato Giampaolo Letta stamani a Roma alla presentazione del listino cinematografico 2011-2012.

Sono 120.000 i biglietti venduti per Campovolo 2.0, evento all'interno dell'Aeroporto di Reggio Emilia. Sul palco lungo 80 metri, il Liga suonera' con tutti i musicisti che l'hanno accompagnato nella sua ventennale carriera.

ansa

29 Giugno 2011

Senza categoria

Un film 3D per Ligabue a Campovolo. Per il concerto del rock-man italiano 120.000 biglietti venduti

Un film 3D per Ligabue a Campovolo a Reggio Emilia
foto ansa


Ci sara', per l'atteso Live di Ligabue a Campovolo il 16 luglio, anche un film-documentario in 3D che sara' prodotto e distribuito da Medusa. E' quanto ha dichiarato Giampaolo Letta stamani a Roma alla presentazione del listino cinematografico 2011-2012.

Sono 120.000 i biglietti venduti per Campovolo 2.0, evento all'interno dell'Aeroporto di Reggio Emilia. Sul palco lungo 80 metri, il Liga suonera' con tutti i musicisti che l'hanno accompagnato nella sua ventennale carriera.

ansa

29 Giugno 2011

Senza categoria

Un film 3D per Ligabue a Campovolo. Per il concerto del rock-man italiano 120.000 biglietti venduti

Un film 3D per Ligabue a Campovolo a Reggio Emilia
foto ansa


Ci sara', per l'atteso Live di Ligabue a Campovolo il 16 luglio, anche un film-documentario in 3D che sara' prodotto e distribuito da Medusa. E' quanto ha dichiarato Giampaolo Letta stamani a Roma alla presentazione del listino cinematografico 2011-2012.

Sono 120.000 i biglietti venduti per Campovolo 2.0, evento all'interno dell'Aeroporto di Reggio Emilia. Sul palco lungo 80 metri, il Liga suonera' con tutti i musicisti che l'hanno accompagnato nella sua ventennale carriera.

ansa

29 Giugno 2011

Senza categoria

Robert Pattinson Kristen Stewart ei litigi: tutta colpa di Cosmopolis

Robert Pattinson e Kristen Stewart sono in crisi? Sul serio? Allora è un vizio! Ci hanno messo anni a ufficializzare il loro rapporto, iniziato con la saga di Twilight e una volta usciti allo scoperto che combinano? Due giorni va bene e tre va male, poi fanno pace per poi litigare di nuovo, continuando a fare film nel frattempo, con lui che rilascia interviste piene di solitudine e depressione (e alcol) come se lei manco esistesse. Insomma, noi a cosa dobbiamo credere?

robert pattinson kristen stewart

Tolto il lato romantico della situazione, teniamo presente che non si tratta davvero di un vampiro e di una ragazza che alla fine lo diventa, innamorati pazzi, che non possono vivere uno senza l’altra. Abbiamo a che fare con due giovani attori assediati dalla stampa, che nel giro di un attimo (e forse senza nemmeno rendersene conto) hanno scalato la vetta di Hollywood divenendo parte del “club” delle star più pagate e più famose del globo. Con tutti i pro e i contro del caso. Quest’ultimo periodo, quindi, dev’essere per forza attraversato dai “contro” per vederli di nuovo in lotta fra loro, a cominciare dalla gelosia della nostra Kristen nei confronti del suo aitante fidanzato. Pattinson, infatti, pare stia passando un sacco di tempo in compagnia di un’altra attrice per motivi di lavoro (e forse non solo) e con la quale condivide il set di Cosmopolis, adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Don DeLillo. Ma non è tutto qui. Il caro Robert, guarito di colpo dai giorni bui in cui si declamava solo al mondo, si sta rifacendo del tempo perduto partecipando a concerti, party, cene con gli amici e serate in discoteca e sempre senza la sua dolce metà al fianco. Una specie di “uccel di bosco” per la Stewart, che probabilmente non ce la fa più a sopportare il suo comportamento lunatico e disinteressato. Ai più acuti, ad esempio, non è passato inosservato un particolare assai notevole: agli MTV Music Award Kristen non indossava l’anello che Robert le ha regalato e che da tempo albergava al suo dito in bella vista in quasi tutte le foto. Che la diceria su una possibile e imminente separazione è quindi vera? Certo però che litigare per queste inezie è piuttosto imbarazzante. Voglio dire, ma quanti anni hanno? Con tutta la vita (e l’amore) ancora davanti a loro si comportano già come una vecchia coppia sposata? Coraggio! Il tuo lui si vede spesso con l’attrice con cui sta lavorando? Beh, divertiti anche tu con i tuoi colleghi e amici! La sera non torna a casa perchè è in giro a folleggiare? Perfetto, invece di stare a rimuginare sul divano, in pigiama e facendo la maglia piglia ed esci anche tu con le tue amiche! Vediamo poi chi si stufa o si arrabbia prima. Eh, un po’ di inventiva! Un po’ di sana arguzia femminile! Consigli a parte e crisi o non crisi, quello che è certo è che la coppia Pattinson-Stewart riesce ogni giorno a essere al centro del ciclone “gossipparo”. Intanto, finchè non accade nulla di definitivo, direi che le miriadi di fan che li adorano e sognano a occhi aperti una storia d’amore come la loro possono tornare a dormire sonni tranquilli. Almeno fino a domani…

Senza categoria

Robert Pattinson Kristen Stewart ei litigi: tutta colpa di Cosmopolis

Robert Pattinson e Kristen Stewart sono in crisi? Sul serio? Allora è un vizio! Ci hanno messo anni a ufficializzare il loro rapporto, iniziato con la saga di Twilight e una volta usciti allo scoperto che combinano? Due giorni va bene e tre va male, poi fanno pace per poi litigare di nuovo, continuando a fare film nel frattempo, con lui che rilascia interviste piene di solitudine e depressione (e alcol) come se lei manco esistesse. Insomma, noi a cosa dobbiamo credere?

robert pattinson kristen stewart

Tolto il lato romantico della situazione, teniamo presente che non si tratta davvero di un vampiro e di una ragazza che alla fine lo diventa, innamorati pazzi, che non possono vivere uno senza l’altra. Abbiamo a che fare con due giovani attori assediati dalla stampa, che nel giro di un attimo (e forse senza nemmeno rendersene conto) hanno scalato la vetta di Hollywood divenendo parte del “club” delle star più pagate e più famose del globo. Con tutti i pro e i contro del caso. Quest’ultimo periodo, quindi, dev’essere per forza attraversato dai “contro” per vederli di nuovo in lotta fra loro, a cominciare dalla gelosia della nostra Kristen nei confronti del suo aitante fidanzato. Pattinson, infatti, pare stia passando un sacco di tempo in compagnia di un’altra attrice per motivi di lavoro (e forse non solo) e con la quale condivide il set di Cosmopolis, adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Don DeLillo. Ma non è tutto qui. Il caro Robert, guarito di colpo dai giorni bui in cui si declamava solo al mondo, si sta rifacendo del tempo perduto partecipando a concerti, party, cene con gli amici e serate in discoteca e sempre senza la sua dolce metà al fianco. Una specie di “uccel di bosco” per la Stewart, che probabilmente non ce la fa più a sopportare il suo comportamento lunatico e disinteressato. Ai più acuti, ad esempio, non è passato inosservato un particolare assai notevole: agli MTV Music Award Kristen non indossava l’anello che Robert le ha regalato e che da tempo albergava al suo dito in bella vista in quasi tutte le foto. Che la diceria su una possibile e imminente separazione è quindi vera? Certo però che litigare per queste inezie è piuttosto imbarazzante. Voglio dire, ma quanti anni hanno? Con tutta la vita (e l’amore) ancora davanti a loro si comportano già come una vecchia coppia sposata? Coraggio! Il tuo lui si vede spesso con l’attrice con cui sta lavorando? Beh, divertiti anche tu con i tuoi colleghi e amici! La sera non torna a casa perchè è in giro a folleggiare? Perfetto, invece di stare a rimuginare sul divano, in pigiama e facendo la maglia piglia ed esci anche tu con le tue amiche! Vediamo poi chi si stufa o si arrabbia prima. Eh, un po’ di inventiva! Un po’ di sana arguzia femminile! Consigli a parte e crisi o non crisi, quello che è certo è che la coppia Pattinson-Stewart riesce ogni giorno a essere al centro del ciclone “gossipparo”. Intanto, finchè non accade nulla di definitivo, direi che le miriadi di fan che li adorano e sognano a occhi aperti una storia d’amore come la loro possono tornare a dormire sonni tranquilli. Almeno fino a domani…

Senza categoria

Robert Pattinson Kristen Stewart ei litigi: tutta colpa di Cosmopolis

Robert Pattinson e Kristen Stewart sono in crisi? Sul serio? Allora è un vizio! Ci hanno messo anni a ufficializzare il loro rapporto, iniziato con la saga di Twilight e una volta usciti allo scoperto che combinano? Due giorni va bene e tre va male, poi fanno pace per poi litigare di nuovo, continuando a fare film nel frattempo, con lui che rilascia interviste piene di solitudine e depressione (e alcol) come se lei manco esistesse. Insomma, noi a cosa dobbiamo credere?

robert pattinson kristen stewart

Tolto il lato romantico della situazione, teniamo presente che non si tratta davvero di un vampiro e di una ragazza che alla fine lo diventa, innamorati pazzi, che non possono vivere uno senza l’altra. Abbiamo a che fare con due giovani attori assediati dalla stampa, che nel giro di un attimo (e forse senza nemmeno rendersene conto) hanno scalato la vetta di Hollywood divenendo parte del “club” delle star più pagate e più famose del globo. Con tutti i pro e i contro del caso. Quest’ultimo periodo, quindi, dev’essere per forza attraversato dai “contro” per vederli di nuovo in lotta fra loro, a cominciare dalla gelosia della nostra Kristen nei confronti del suo aitante fidanzato. Pattinson, infatti, pare stia passando un sacco di tempo in compagnia di un’altra attrice per motivi di lavoro (e forse non solo) e con la quale condivide il set di Cosmopolis, adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Don DeLillo. Ma non è tutto qui. Il caro Robert, guarito di colpo dai giorni bui in cui si declamava solo al mondo, si sta rifacendo del tempo perduto partecipando a concerti, party, cene con gli amici e serate in discoteca e sempre senza la sua dolce metà al fianco. Una specie di “uccel di bosco” per la Stewart, che probabilmente non ce la fa più a sopportare il suo comportamento lunatico e disinteressato. Ai più acuti, ad esempio, non è passato inosservato un particolare assai notevole: agli MTV Music Award Kristen non indossava l’anello che Robert le ha regalato e che da tempo albergava al suo dito in bella vista in quasi tutte le foto. Che la diceria su una possibile e imminente separazione è quindi vera? Certo però che litigare per queste inezie è piuttosto imbarazzante. Voglio dire, ma quanti anni hanno? Con tutta la vita (e l’amore) ancora davanti a loro si comportano già come una vecchia coppia sposata? Coraggio! Il tuo lui si vede spesso con l’attrice con cui sta lavorando? Beh, divertiti anche tu con i tuoi colleghi e amici! La sera non torna a casa perchè è in giro a folleggiare? Perfetto, invece di stare a rimuginare sul divano, in pigiama e facendo la maglia piglia ed esci anche tu con le tue amiche! Vediamo poi chi si stufa o si arrabbia prima. Eh, un po’ di inventiva! Un po’ di sana arguzia femminile! Consigli a parte e crisi o non crisi, quello che è certo è che la coppia Pattinson-Stewart riesce ogni giorno a essere al centro del ciclone “gossipparo”. Intanto, finchè non accade nulla di definitivo, direi che le miriadi di fan che li adorano e sognano a occhi aperti una storia d’amore come la loro possono tornare a dormire sonni tranquilli. Almeno fino a domani…

Senza categoria

Cinema: i segreti del Giffoni Festival

Mediaset svela i segreti del Giffoni Festival
Approfondimenti sulla kermesse e parte anche la nave da crociera del Giffoni

La 41esima edizione del Giffoni Film Festival di Claudio Gubitosi sarà seguita da Mediaset con una serie di speciali. Il premio Oscar Hilary Swank ed Edward Norton, sono tra i nomi che prenderanno parte alla rassegna, dal 12 al 21 luglio a Giffoni Valle Piana. "Joint venture" tra Msc Crociere e la manifestazione che sarà presente – con proiezioni e spettacoli – su una nave da crociera che salperà da Genova ad ottobre.

145 film in programma, 58 lungometraggi, 87 cortometraggi in concorso, e fuori concorso. Una giuria di 3300 giovani dai 3 ai 23 anni provenienti da 51 nazioni. 
 
Non mancheranno le grandi anteprime cinematografiche. Il 12 luglio arriva alla Cittadella del Cinema l’anteprima dell’ultimo attesissimo capitolo della saga di Harry Potter “Harry Potter e i doni della morte – Parte 2 ”, che sarà preceduto, il giorno prima, dalla maratona dei capitoli precedenti delle pellicole nate dalla penna della Rowling. Ma a Giffoni ci saranno anche le anteprime di: “I pingini di Mr Popper”, “Honey 2”, “Il signore dello zoo”, “Almeno tu nell'universo”, “Prom”, “Phineas e Ferb – Viaggio nella seconda dimensione” e alcune immagini di “Box office 3D: Il film dei film”.
 
Mediaset segue tutta la rassegna. Da martedì 12 a venerdì 22 luglio, Canale 5 dedica al festival cinematografico per ragazzi una striscia quotidiana, condotta da Michela Coppa, in onda alle ore 10.55. Sabato 16 e domenica 17 luglio la striscia informativa andrà in onda alle ore 13.35, dopo il Tg5. Si parlerà di cinema, musica, attività didattiche; ci saranno incontri con molti protagonisti del mondo dello spettacolo e con le giovani giurie.
 
Michela Coppa guiderà i telespettatori alla scoperta del festival che, anche quest’anno, può contare sulla presenza di grandi nomi del cinema del panorama nazionale e internazionale. Su Canale 5, inoltre, ha preso il via da lunedì 13 giugno, dal lunedì al venerdì alle ore 9, Ragazzi al cinema. La rassegna cinematografica propone una selezione di film in concorso nelle precedenti edizioni del Giffoni Film Festival. Nella settimana dal 12 luglio al 21 luglio, in concomitanza con lo svolgimento della kermesse, la rassegna dedicata ai ragazzi si arricchisce di una serie di film in prima visione TV: “Il segreto di Noemi”, “Storm – Una tempesta a 4 zampe”, “La rivincita di Klara”, “Una casa per mamma e papà”, “Tre piccole pesti”, “Alice una vita sottosopra”, “Koos, il piccolo indiano”, “Piccoli angeli detective”, “Ecco a voi Lola!” e “Klara e il sogno di Jonas”.
 

Da lunedì 11 a venerdì 15 luglio, Italia 1 si trasforma ogni mattina dalle ore 8 in “GiffUno, Cartoni in Festival”, un ciclo di film d’animazione dedicato ai più piccoli: ad aprire la rassegna sarà “SpongeBob” mentre, a chiudere la kermesse, sabato 16 luglio, eccezionalmente di pomeriggio, sarà il film “La leggenda degli animali magici”. Inoltre non mancherà la consueta striscia quotidiana informativa, Giffoni il sogno continua, in onda da lunedì 12 a venerdì 22 luglio (esclusa domenica 17) alle ore 12.20, in testa a Studio Aperto. Su Retequattro, da lunedì 11 a venerdì 15 luglio, in seconda serata, torna Anni Ribelli, un ciclo di film per veri cinefili, con molti titoli imperdibili, dedicato al Giffoni Film Festival.

IL GIFFONI FILM FESTIVAL A BORDO DI MSC CROCIERE
E' stata l'ammiraglia della flotta 'Msc Splendida' ad ospitare a Napoli la presentazione della 41esima edizione del Giffoni Film Festival. La 'joint venture' tra Msc Crociere e la manifestazione leader mondiale dedicata ai film per ragazzi, proseguirà ad ottobre con una crociera all'insegna dello spettacolo e del cinema a bordo di Msc Splendida. La 'Giffoni Cruise' partirà dal porto di Genova il 30 ottobre e accompagnerà i suoi ospiti verso Tunisi toccando i porti di Napoli e Palermo per poi proseguire il suo viaggio verso le spiagge di Palma di Maiorca e Barcellona. Ultima tappa prevista, prima del rientro a Genova, sarà Marsiglia. Il cinema sarà l'ingrediente predominante dell'esperienza 'Giffoni Cruise': ogni sera sarà, infatti, dedicata a proiezioni di film di qualità per le famiglie e per i ragazzi, laboratori creativi e ospiti del mondo del cinema e della televisione.

tgcom

28 Giugno 2011

Senza categoria