Archivi per tag: ex-preti

Abolizione celibato – preti sposati: una proposta, grande raduno in piazza S. Pietro

Per non dimenticare pubblichiamo quanto abbiamo scritto alla vigilia della manigestazione organizzata a San Pietro per i preti sposati a luglio del 2006. La redazione del sito della nostra associazione di sacerdoti lavoratori sposati ha raccolto, negli ultimi giorni, messaggi di posta elettronica che invitano a organizzarci per protestare anche per quanto sta avvenendo “dentro …

Parla Don Sguotti, il parroco dello scandalo e il tempo dell'amore

Intervista di GIORGIO PISANO Peccatore dichiarato e felice. Per questo il vescovo l’ha rimosso. «La mia colpa è solo quella di essere un prete innamorato». E siccome non pensa di suscitare «né scandalo né pubblica vergogna», disobbedisce. Resta in parrocchia: da abusivo. Col fiato del sostituto addosso ma irremovibile. Perde lo stipendio (850 euro al …

Don Sante lascia…

(Ri.Ba.) Don Sante lascia (o "dovrebbe" forse è il caso di dire dopo quanto visto fino ad oggi) la parrocchia. E a deciderlo sono stati proprio i suoi parrocchiani. Ieri sono state infatti depositate in Curia le ormai famose 40 firme contro il parroco ribelle. Ma sembra quasi che don Sante sia destinato ad andarsene …

La legge non può cancellare un sacramento validamente ricevuto

Don Giuseppe Serrone dell’Associazione dei Sacerdoti sposati è intervenuto con una dichiarazione dopo la notizia dell’emissione del decreto di rimozione, emanato dal Vescovo di Padova Antonio Mattiazzo, dall’Ufficio di parroco di Monterossodi don Sante Sguotti. «Era un atto dovuto per rispettare l’attuale legge canonica in vigore – ha detto -. La legge ha il suo …

11 Vescovi africani appoggiano Milingo: "Ho 52 diaconi che aspettano di essere ordinati"

Da Seoul, presso il "Lotte Hotel", durante un Incontro Internazionale che si è aperto il 17 Agosto e si concluderà il 21 agosto 2007, denominato "Conferenza Internazionale per la Leadership" organizzata dalla Universal Peace Federation e dalla Washington Times Foundation, Mons. Milingo ha dichiarato che "non ritiene giusto il monopolio del Vaticano sul sacerdozio perché …

Grande incontro mondiale ed ecumenico dei sacerdoti sposati a Roma dal 6 all'8 Dicembre 2007.

Dalla Corea del Sud nella Giornata di chiusura del “Simposio Internazionale sul Cattolicesimo oggi” svolto dal 16 al 18 Giugno 2007, Mons. Milingo ha dichiarato: Dopo pranzo, questo pomeriggio mi sono recato in camera a prendere “siesta” perché dopo la fatica del Simposio era giusto riposare. Dopo due ore di riposo mi sono alzato per …

Stati Uniti: sacerdote un ministro episcopaliano sposato

LOS ANGELES – Un ministro episcopaliano, convertitosi al cattolicesimo, sarà ordinato prete a Los Angeles nella parrocchia del Beato Junipero Serra, dove risiede. La consacrazione avrà luogo il prossimo 6 maggio per le mani del cardinale Roger Mahony arcivescovo di Los Angeles. Il ministro si chiama Bill Lowe e si è convertito, insieme alla moglie …

Il problema dell'emancipazione cristiana dei ministeri

Antonio De Angelis, un sacerdote sposato di Poggio di Sanremo (Imola), ha denunciato, con una lettera all’Espresso del 2 Febbraio 2006, il reclutamento di minori nella Chiesa, sopratutto nelle parti più povere del mondo, per cercare di superare la crisi delle vocazioni. Un problema da denunciare "perché è proprio nei seminari e in età precoce che viene …

Sinodo: confusioni pubblicitarie sui sacerdoti sposati

SINODO: VESCOVI APPLAUDONO AUSPICIO 50% PRETI ORIENTALI CELIBI (fonte AGI) – Un lungo applauso ha salutato nell’aula sinodale l’auspicio formulato dal vescovo ucraino Sofron Stefan Mudry che nelle chiese orientali arrivino a pareggiarsi il numero dei preti sposati e quello dei preti celibi.   "Da noi – ha spiegato – ci si lamenta che l’80 per cento …

Timori del Vaticano verso i sacerdoti sposati

L’anno scorso appare in "espressoonline" un articolo di Magister dal titolo "Il Vaticano contro l´immigrazione. Vietato l´ingresso a preti con moglie e figli". Il timore era  che l´esempio dei preti sposati di rito orientale contagiasse anche la Chiesa latina; si analizzava  il caso ucraino e si riportavano alcune parole in libertà del neocardinale O´Brien, arcivescovo di Saint …

Ai sacerdoti sposati non è lecito esercitare i sacri ordini!

Pontificio Consiglio per l’interpretazione autentica dei testi legislativi Dichiarazione Atteso che circa la retta interpretazione del can. 1335, seconda parte, del CIC, 19 maggio 1997. AAS 90(1998), p. 63s; Communicationes, 29(1997). pp. 17-18: Notitiae, 34 (1998), pp. 190 – 191 Preti sposati e celebrazione dell’eucaristia (can. 1335 CIC) 19 maggio 1997. Atteso che in qualche …

Preti sposati: dichiarazioni sul card. Scola

Il cardinale Scola ha appena dichiarato nella relazione al sinodo come non ci sia bisogno di ordinare sacerdoti uomini sposati, riprendendo l’antica tradizione dei “viri probati”. Per il porporato ricevere l’Eucaristia è un dono e non un diritto per i fedeli e dunque la Chiesa deve affidarsi alla Provvidenza, se il numero dei sacerdoti è insufficiente rispetto alle esigenze pastorali. …

Discriminazioni verso i sacerdoti sposati: il caso Marinetti

Fausto Marinetti nato a Milano nel 1942, padre cappuccino, ordinato sacerdote nel 1968, si era licenziato in Teologia Pastorale a Roma, rinunciando al dottorato accademico per entrare «nell’università del popolo». Dopo aver vissuto per dieci anni l’esperienza di Nomadelfia, si era  trasferito a lavorare a fianco degli “empobrecidos” del Maranhão nel Brasile amazzonico. Aveva scritto numerose …

lettera di solidarieà

Cari amici, permettetemi di chiamarvi così perchè condivido in pieno il vostro pensiero e ammiro il vostro coraggio. Sono atea dall’età di 15 anni e iscritta a diverse associazioni laiche che si battono per la difesa dei diritti umani. Il mio solo credo è nella ragione umana, che mi porta, però, a seguire tutti gli insegnamenti …

In Italia i sacerdoti sposati cattolici potrebbero essere inseriti tra i cappellani militari.

Si dice: pochi preti, e spesso in altre faccende affacendati. Parrocchie sguarnite, diaconi ancora scarsi. In compenso coesistono moltissimi preti “dispensati” (cioè  preti che si sono sposati, rinunciando al ministero sacerdotale). Perchè non affidare loro una diaconia? Perché non disporre di questi “sacerdoti in eterno” per un diverso servizio all’interno della stessa Chiesa? Inoltre vi …

Lettera sacerdote sposato critica teologo Brunetta

Un sacerdote sposato ha scritto una lettera al mensile Vita pastorale (luglio 2005). La nostra associazione invita a inviare contributi scritti sulle problematiche del celibato. Il testo della lettera "Sono un sacerdote coniugato dell’Eparchia di Piana degli Albanesi (Pa), con moglie e figlia a carico, parroco a Contessa Entellina. Il mio vuole essere un contributo …

come è nata la causa di lavoro: non è contro Vaticano

La causa di lavoro che Giuseppe Serrone, fondatore dell’Ass. Sacerdoti lavoratori sposati e presidente dell’Ass. Chif (Christian Home Internationale Foundation: la CHIF è un’organizzazione sostenuta e promossa da benefattori e volontari. Il suo scopo principale è l’aiuto alle persone che, a causa di legittime scelte personali, sono colpite da provvedimenti istituzionali diocesani o vaticani che …

il disagio dei sacerdoti sposati per il reinserimento sociale: una testimonianza!

Ho appreso solo oggi, con enorme soddisfazione, della recente nascita in Italia della Fondazione "Liberi e solidali". Con soddisfazione perché da circa sette anni, ovvero dalla data in cui ho lasciato il ministero sacerdotale, vivo il disagio che la vostra associazione vuole contrastare. Mi sono chiesto tante volte perché, di fronte alla scelta di chi, per …

abolizione celibato – preti sposati: una proposta, grande raduno in piazza S. Pietro

La redazione del sito della nostra associazione di sacerdoti lavoratori sposati ha raccolto, negli ultimi giorni, messaggi di posta elettronica che invitano a organizzarci per protestare anche per quanto sta avvenendo "dentro la chiesa cattolica latina. Questa enfatizzazione del papa polacco prima da vivo ed ora da morto con la sua beatificazione, ci sembra sia …

Lettera sacerdote sposato critica teologo Brunetta

Un sacerdote sposato ha scritto una lettera al mensile Vita pastorale (luglio 2005). La nostra associazione invita a inviare contributi scritti sulle problematiche del celibato. Il testo della lettera "Sono un sacerdote coniugato dell’Eparchia di Piana degli Albanesi (Pa), con moglie e figlia a carico, parroco a Contessa Entellina. Il mio vuole essere un contributo …

abolizione celibato – preti sposati: una proposta, grande raduno in piazza S. Pietro

La redazione del sito della nostra associazione di sacerdoti lavoratori sposati ha raccolto, negli ultimi giorni, messaggi di posta elettronica che invitano a organizzarci per protestare anche per quanto sta avvenendo "dentro la chiesa cattolica latina. Questa enfatizzazione del papa polacco prima da vivo ed ora da morto con la sua beatificazione, ci sembra sia …

Sinodo: confusioni pubblicitarie sui sacerdoti sposati

SINODO: VESCOVI APPLAUDONO AUSPICIO 50% PRETI ORIENTALI CELIBI (fonte AGI) – Un lungo applauso ha salutato nell’aula sinodale l’auspicio formulato dal vescovo ucraino Sofron Stefan Mudry che nelle chiese orientali arrivino a pareggiarsi il numero dei preti sposati e quello dei preti celibi.   "Da noi – ha spiegato – ci si lamenta che l’80 per cento …

come è nata la causa di lavoro: non è contro Vaticano

La causa di lavoro che Giuseppe Serrone, fondatore dell’Ass. Sacerdoti lavoratori sposati e presidente dell’Ass. Chif (Christian Home Internationale Foundation: la CHIF è un’organizzazione sostenuta e promossa da benefattori e volontari. Il suo scopo principale è l’aiuto alle persone che, a causa di legittime scelte personali, sono colpite da provvedimenti istituzionali diocesani o vaticani che …

Sinodo: confusioni pubblicitarie sui sacerdoti sposati

SINODO: VESCOVI APPLAUDONO AUSPICIO 50% PRETI ORIENTALI CELIBI (fonte AGI) – Un lungo applauso ha salutato nell’aula sinodale l’auspicio formulato dal vescovo ucraino Sofron Stefan Mudry che nelle chiese orientali arrivino a pareggiarsi il numero dei preti sposati e quello dei preti celibi.   "Da noi – ha spiegato – ci si lamenta che l’80 per cento …