Crea sito

Categoria: sacerdote

Preti, doppi incarichi nelle parrocchie. Per risolvere la crisi si offrono i preti sposati

L’articolo nel post in basso ha spinto il Movimento dei sacerdoti lavoratori sposati a rilanciare l’appello a essere riaccolti nella chiesa per scongiurare la il passaggio dei preti sposati verso altre chiese cristiane che ammettono i preti sposati nel ministero (ndr) «In Alto Adige – dice don Michele Tomasi, da settembre vicario episcopale col ruolo […]

Preti sposati. Radio Vaticana: “La Chiesa non ha mai legato sacerdozio e celibato sul piano dogmatico”

“La Chiesa non ha mai legato sacerdozio e celibato sul piano dogmatico”, ma ha riconosciuto il valore profondo di questo legame. Lo ha detto il prefetto della Congregazione dei Vescovi, il cardinale Marc Ouellet, durante il convegno “Il celibato sacerdotale, un cammino di libertà”, in corso all’università Gregoriana di Roma. Potrebbe scattare presto l’ora dei […]

Papa e Giubileo: “Il Messaggero” rilancia delusione dei sacerdoti sposati su lefebvriani

          >>> articolo originale Giubileo, delusione dall’associazione Preti Sposati: «Papa Bergoglio preferisce i lefebvriani a noi» CITTA’ DEL VATICANO – Le decisioni del Papa sul Giubileo hanno lasciato l’amaro in bocca all’associazione dei sacerdoti sposati, fondata nel 2003 da Giuseppe Serrone, un ex sacerdote. “Siamo delusi”. Il rammarico riguarda l’annuncio del […]

Il vescovo tedesco delle spese pazze a marzo arriva in Vaticano. I sacerdoti sposati invece ancora discriminati

Franz-Peter Tebartz-van Elst, è accusato di aver sperperato il denaro della diocesi di Limburg: 31 milioni per ristrutturare il palazzo dove aveva la sua residenza. L’associazione dei sacerdoti lavoratori sposati (http://sacerdotisposati.altervista.org)  si dichiara amareggiata e delusa per la decisione vaticana e rammaricata perché Papa Francesco ancora non mette mano alla riforma che riaccolga nel ministero […]

Preti sposati passare dalle parole ai fatti, senza di loro non c’è riforma nella Chiesa, appello a Papa Francesco

Credo sia giunta l’ora di passare dalle parole ai fatti, dalle dichiarazioni propagandistiche al cambiamento normativo. È ora di dare scacco matto al celibato obbligatorio e dichiarare il celibato opzionale. Altrimenti, quanti sono scettici rispetto all’intenzione di Francesco di riformare la Chiesa avranno un argomento in più per continuare ad esserlo. Conviene ricordare che nel […]

Preti sposati e celibato: «non è un dogma della Chiesa e si può discutere perché è una tradizione ecclesiastica»

In termini simili a Papa Francesco favorevole alla soppressione dell’anacronistica legge sul celibato  si è espresso mons. Pietro Parolin, pochi giorni dopo essere stato nominato da Francesco segretario di Stato del Vaticano, in dichiarazioni rilasciate l’8 settembre 2013 al quotidiano El Universal del Venezuela, Paese di cui era nunzio: il celibato obbligatorio – ha detto […]

Preti sposati: Papa Francesco favorevole alla soppressione dell’anacronistica legge del celibato

Oggi c’è un clima generalizzato, dentro e fuori il cattolicesimo, favorevole alla soppressione dell’anacronistica legge del celibato. Ventisei donne innamorate di preti hanno scritto al papa chiedendogli di derogare da essa per la «devastante sofferenza» che «lacera l’anima» loro e dei loro compagni sacerdoti. Nel volo di ritorno a Roma, dopo la sua visita in […]

Preti sposati: “Il Foglio” chiama Cardinale storico per attaccare Papa Francesco

“Noi sacerdoti, celibi come Cristo” è il titolo scelto da “Il Foglio in edicola oggi 16 Luglio 2014 con la pretesa di dare “Ripetizioni di storia ecclesiastica” al “bergogliano” Scalfari, e indirettamente a Papa Francesco da parte di un gran  tedesco Walter Brandmüller (Cardinale e presidente emerito del Pontificio comitato di Scienze storiche). L’articolo apologetico […]

Prete vaticanista Filippo Di Giacomo si erge a censore dichiarazioni nuovo Segretario di Stato

Il giornalista Filippo Di Giacomo fa una lettura “censurante” delle dichiarazioni di Mons. Parolin, che recentemente aveva effettuato alcuni rilievi, aperti teologicamente, sulla questione del celibato per i sacerdoti. L’associazione dei sacerdoti lavoratori sposati auspica che Papa Francesco possa decidere della riammissione dei sacerdoti sposati nel ministero alla stessa stregua dei sacerdoti anglicani accolti nella […]

Preti sposati: associazione dei sacerdoti lavoratori sposati ha rilanciato la campagna per far discutere nella Chiesa Cattolica romana il tema del celibato

L’associazione dei sacerdoti lavoratori sposati ha rilanciato la campagna  per far discutere nella Chiesa Cattolica romana il tema del celibato per i preti e la possibilità di renderlo facoltativo o addirittura di abrogarlo… Nei giorni scorsi una anziana donna argentina Clelia Luro, moglie di un vescovo, ora defunto,  Jeronimo Podestà di Avellaneda, ha rivelato di […]

I Sacerdoti Sposati con regolare percorso canonico continuano ad essere sacerdoti per sempre della Chiesa cattolica

Un sacerdote può smettere di esserlo? Ci sono sacerdoti che per varie ragioni si secolarizzano, si sposano, abbandonano il ministero. Smettono quindi di essere sacerdoti? 1. Bisogna indubbiamente iniziare dalla nozione di “sacerdote”, partendo dal sacerdozio di Cristo e continuando con la nozione di sacerdozio ministeriale, distinguendolo dal sacerdozio comune dei fedeli. Forse non c’è […]

Sacerdoti sposati si offrono per la diocesi di Oristano che ha sempre meno sacerdoti giovani

La redazione dei sacerdoti lavoratori sposati ha commentato la notizia apparsa sul quotidiano online “Unione Sarda” sull’età media dei sacerdoti nella diocesi di Oristano: “siamo pronti a rientrare in servizio attivo nelle parrochhie seil Vescovo Mons. Ignazio Sanna ci rivolgesse un invito in tal senso”. Attraverso le pagine del blog lanciamo un appello a tutti […]

Sacerdoti e laici chiedono riforme: protesta in Chiesa

Un vento di contestazione soffia sulla Chiesa cattolica in Europa. Dall’Austria al Belgio, si va allargando la schiera di sacerdoti e laici che chiedono a Roma riforme sostanziali, per consentire la sopravvivenza di comunità ormai prive di pastori a causa del calo delle vocazioni e dell’invecchiamento dei preti. Mentre in Austria l’appello alla disobbedienza continua […]