Crea sito

BLITZ CONTRO COSCHE ‘NDRANGHETA REGGIO CALABRIA, 21 ARRESTI

FRIZIONI SU SPARTIZIONE INGENTI PROVENTI DELLE ESTORSIONI Ventuno ordinanze di custodia cautelare in carcere a Reggio Calabria in un blitz della Polizia di stato contro le cosche De Stefano-Tegano e Libri. Accuse, a vario titolo, di associazione mafiosa, estorsioni in danno di imprenditori e commercianti, detenzione e porto illegale di armi, aggravati dal metodo e dalla agevolazione mafiosa. Numerose perquisizioni e alcuni sequestri di aziende. Dall’indagine è emerso che nella cosca De Stefano-Tegano, e tra questa e i Libri, si erano create frizioni sulla spartizione degli ingenti proventi delle estorsioni compiute a operatori economici e commerciali.

ansa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *