Crea sito

STRAGE XENOFOBA, 11 MORTI AD HANAU. LA GERMANIA SOTTO SHOCK

ansa

ACCOLTELLATO MENTRE PREGA IL MUEZZIN DELLA MOSCHEA DI LONDRA C’è l’odio xenofobo dietro la strage da Hanau fra i locali del narghilè il cui bilancio è di 11 morti, compresi il killer e sua madre, trovati morti nella loro abitazione. Tra le vittime una donna incinta di 35 anni. secondo il tabloid Bild secondo il quale l’autore dell’attentato si chiama si chiama Tobias Rathien. Tesi xenofobe in una pagina web dallo stragista. Merkel: ‘Un crimine agghiacciante’. Scholz: ‘Dopo 75 anni torna il terrorismo di destra’. L’ultradestra di Afd: ‘crimine abominevole’. Mattarella: ‘gesto di ripugnante violenza’. E a Londra un altro attacco, che non avrebbe il terrorismo come movente, alla moschea di Regent’s Park. Un individuo non identificato ha attaccato e accoltellato il Muezzin durante la preghiera di Asr uccidendolo. La condanna del premier Johnson.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *