BUFERA PER IL KILLER DI LONDRA IN LIBERTA’, ISIS RIVENDICA

ansa

ATTENTATORE LONDON BRIDGE INDOSSAVA BRACCIALETTO ELETTRONICO L’Isis rivendica l’attacco sul London Bridge e definisce l’attentatore un suo “combattente”. Il governo britannico assicura di voler far chiarezza sulla mancata sorveglianza del 28enne Usman Khan, che era in libertà vigilata dopo una condanna per terrorismo e indossava un braccialetto elettronico. Restano in ospedale intanto due donne e un uomo rimasti feriti. 

Precedente SALE LA TENSIONE SUL MES, OGGI VERTICE A PALAZZO CHIGI Successivo VALANGA SUL MONTE BIANCO, MORTI DUE SCIATORI

Lascia un commento