Terremoto Albania, 49 morti. Nella notte un’altra forte scossa

Terremoto Albania, 49 morti. Nella notte un'altra forte scossa

Si è aggravato salendo a 49 morti e 750 feriti il bilancio del violento terremoto che martedì ha colpito l’Albania, mentre non si fermano le scosse. Tra le vittime anche una mamma con i suoi tre figli, di cui due gemelli, morti sotto le macerie a Durazzo. Lo riporta il sito di informazione Balkan Web.

La terra intanto continua a tremare: una nuova scossa di magnitudo 4.8 è stata registrata tra giovedì e venerdì poco prima di mezzanotte. Secondo l’Emsc (European-Mediterraneam Seismological Center) l’epicentro è stato a 29 chilometri a ovest di Tirana, dove è stata avvertita distintamente. Mentre oltre 2mila persone sono ricoverate nelle quattro tendopoli a Durazzo, Sukth, Thumane e Bubq, si continua a scavare per cercare altri dispersi sotto le macerie.

repubblica.it

Precedente SISMA ALBANIA: BILANCIO SALE A 47 MORTI, ANCORA SCOSSE Successivo I tradizionalisti contro la riforma e i preti sposati anche con un romanzo del Vaticanista Valli

Lascia un commento