Vaticano Santa Sede, Aif “decapitata”

huffingtonpost.it

(Maria Antonietta Calabrò) Dopo la sospensione di Di Ruzza, a ottobre, se ne va a fine mandato, ma inviando lui una lettera di dimissioni il Presidente René Bruhelart. Rischio dimissioni consiglio. Il suo mandato quinquennale scadeva il 19 novembre, ma lasciare con una lettera di addio è stato lui, René Bruelhart . Perché non ci sono più le condizioni per continuare a lavorare Un gesto inatteso, modalità inaspettate. Tanto che chi lo sostituirà verrà formalmente nominato il 26 novembre al rientro del Papa dall’ imminente viaggio in Giappone e Tailandia, perché non c’è stato tempo di adempiere a tutte le procedure di nomina. La Sala stampa vaticana è dovuta intervenire in due tempi, quasi in affanno, nel comunicare il cambio della guardia, ma soltanto perché sono i fatti Oltretevere a procedere in affanno, con continui strattoni. 

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *