Spazio, la prima “passeggiata” di sole donne

Le americane Christina Koch e Jessica Meir sono uscite per una missione extraveicolare, assistite dal comandante Parmitano

Le foto ufficiali Nasa di Christina Koch (a sinistra) e Jessica Meir (Ansa/Nasa)

Le foto ufficiali Nasa di Christina Koch (a sinistra) e Jessica Meir (Ansa/Nasa)

da Avvenire

È cominciata alle 13.50 la prima passeggiata spaziale di sole donne: le astronaute americane Christina Koch e Jessica Meir sono uscite dalla Stazione Spaziale.

Si tratta della prima missione extraveicolare compiuta da due donne simultaneamente. Le astronaute della Nasa dovranno sostituire un elemento delle batterie che è andato in avaria nel fine settimana scorso. Vengono assistite dal comandante dell’equipaggio, l’italiano Luca Parmitano dell’Agenzia spaziale Europea (Esa), e dall’americano Andrew Morgan.

Le astronaute escono dalla Stazione Spaziale Internazionale (Ansa'Nasa)

Le astronaute escono dalla Stazione Spaziale Internazionale (Ansa/Nasa)

Con l’hastang #AllWomanSpacewalk, la Nasa ha condiviso su Twitter il suo entusiasmo per la prima passeggiata spaziale al femminile. «La nostra passeggiata di sole donne è in corso oggi!» scrive l’agenzia spaziale americana nel messaggio dedicato all’impresa.

Le due astronaute preparano l'attrezzatura per la loro 'passeggiata' nello spazio (Ansa'Nasa)

Le due astronaute preparano l’attrezzatura per la loro “passeggiata” nello spazio (Ansa/Nasa)

Anche il profilo Twitter della Stazione Spaziale Internazionale ricorda che oggi «Venerdì 18 ottobre è un giorno storico: la prima passeggiata spaziale tutta al femminile!».

Le astronaute Koch (a sinistra) e Meir (Ansa'Nasa)

Le astronaute Koch (a sinistra) e Meir (Ansa/Nasa)

Precedente Afghanistan. Almeno 60 persone sono morte per una bomba Successivo Francoforte. Più libri e più lettori: ecco come funziona il modello norvegese

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.