Musica Sacra / Lo sguardo di Messiaen nel mistero della Trinità

Attraverso la “voce” dell’organo, lungo tutto il corso della sua carriera Olivier Messiaen (1908-1992) ha saputo esprimere le sue riflessioni esistenziali, la sua visione artistica ma soprattutto la sua più autentica dimensione spirituale. Non è dunque un caso che il compositore francese non abbia mai voluto abbandonare il ruolo di organista titolare presso l’Église de la Sainte-Trinité, assicurando per oltre sessant’anni gli Uffici e le celebrazioni domenicali, accompagnando messe, vespri e spesso anche funerali e matrimoni. Proprio in occasione di una doppia celebrazione per la chiesa parigina – il 100° anniversario della fondazione e la conclusione del restauro del suo prezioso strumento Cavaillé-Coll – è nata una delle più ambiziose e monumentali pagine strumentali di Messiaen:le Méditations sur le Mystère de la Sainte Trinité, scritte in seguito alle improvvisazioni eseguite durante il concerto inaugurale del 1967. Si tratta di una partitura estremamente complessa, sin dalla sua nascita considerata una delle massime summe esecutive da generazioni di esecutori. Tom Winpenny vi arriva dopo aver scalato altre vertiginose vette del repertorio organistico di Messiaen, in seguito a studi approfonditi sul senso musicale e trascendentale del lavoro, come dimostrano le note di copertina scritte per la sua recente incisione. Le nove “meditazioni” che compongono l’opera sono ricche di poetici richiami simbolici e si susseguono cariche di rimandi tematici, riflessi caleidoscopici di suoni e luci, di climax accordali e ombre cariche di inquietudine, mentre i distinti leitmotiv individuati per le figure di Dio, del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo orientano a tratti l’ascoltatore nello sviluppo del discorso musicale. I colori dello strumento esplorati in pieno attraverso penetranti progressioni armoniche e melodie di richiamo gregoriano, sottolineano tutta la modernità di una composizione che disvela, attraverso l’arte immaginifica di Messiaen, la maestà e la potenza del Mistero.
Olivier Messiaen
Méditations sur le Mystère 
de la Sainte Trinité
Tom Winpenny
Naxos / Ducale. Euro 11,00

Avvenire

Precedente “Preti sposati”, la spinta dei gruppi di lavoro al SinodoMa c'è chi propone un Concilio perché tema non è solo amazzonico Successivo Denuncia della Banca mondiale. In estrema povertà 700 milioni di persone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.