Preti sposati / Che cosa ne pensano, gli italiani, della possibilità che un prete possa sposarsi?

I vertici del Vaticano, per il Movimento Internazionale dei sacerdoti sposati, tengano conto delle reali condizioni delle chiese cattoliche locali minate dalla mancanza di preti per concedere ai preti sposati cattolici, alla stregua dei sacerdoti anglicani convertiti ammessi al sacerdozio con mogli e figli, di ritornare al ministero sacerdotale.

Roma, 18/10/2019 (informazione.it – comunicati stampa – varie)

Una risposta la fornisce Antonio Noto, direttore di Ipr Marketing, con un sondaggio pubblicato su Il Giorno. La domanda recita: “Siete favorevoli o contrari all’ipotesi che i preti si possano sposare?”. Il 58% si dice favorevole, il 32% contrario mentre il restante 10% si trincera dietro un “non so”. Una solida maggioranza, insomma, è favorevole alle nozze per chi indossa un abito talare.

Preti sposati / Che cosa ne pensano, gli italiani, della possibilità che un prete possa sposarsi?
Precedente Non ci sono ostacoli teologici o biblici ai “preti sposati” Successivo Lavoro. Un milione di 40enni in meno, l'economia rischia il blocco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.