DECRETO CLIMA, SCONTO DA 2MILA EURO PER LA ROTTAMAZIONE

ansa

IL 20% IN MENO SUI PRODOTTI ALIMENTARI E DI IGIENE SFUSI Un bonus fiscale da 2mila euro per i cittadini che risiedono nelle città metropolitane inquinate nelle zone interessate dalle procedure di infrazione comunitaria e che rottamano autovetture fino alla classe Euro 4. Lo prevede la bozza del decreto per il ‘contrasto dei cambiamenti climatici e la promozione dell’economia verde’. Il bonus è un credito di imposta che può essere utilizzato entro i successivi cinque anni per abbonamenti al trasporto pubblico locale, servizi di sharing mobility con veicoli elettrici o a zero emissioni. Inoltre, maxi-sconto sui saponi o alimentari sfusi, privi di confezione di plastica. Per tre anni, contributo del 20% sul costo di acquisto di ‘prodotti sfusi e alla spina, privi di imballaggi primari o secondari’. 

Precedente TREDICI I SENATORI DI RENZI, 'GARANTIAMO FINO AL 2022' Successivo I preti sposati e non solo i laici vanno coinvolti nel rilancio delle Parrocchie

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.