Australia revoca onorificenza card. Pell condannato in appello per pedofilia a sei anni di carcere

(ANSA) – MELBOURNE (AUSTRALIA), 21 AGO – Il primo ministro australiano Scott Morrison ha affermato oggi che il cardinale George Pell sarà privato del titolo onorifico dell’Ordine dell’Australia, dopo che la Corte d’appello ha confermato la condanna per pedofilia contro l’alto prelato. L’Ordine dell’Australia è il più elevato titolo onorifico del Paese. E’ un ordine di cavalleria creato da Elisabetta II nel 1975 allo scopo di riconoscere a cittadini australiani o altre persone risultati o servizi meritori.

Precedente Cardinale Pell ex tesoriere del Vaticano è stato condannato a 6 anni di reclusione per violenza sessuale contro due bambini Successivo Crisi di governo: rosari, vangelo, cuore di Maria. La religione fa irruzione nel dibattito Conte, Salvini, Renzi tirano in ballo a modo loro il sentimento cristiano. E la presidente Casellati è costretta a richiamare tutti all’ordine «laico»

Lascia un commento