Pedofilia: a Roma spunta murales con card. Pell in manette Vicino alla Città del Vaticano, in via Gregorio VII

ansa

Un grande murales con il cardinale George Pell in manette è spuntato a Roma, vicino al Vaticano, in via Gregorio VII. Il cardinale, ex Prefetto dell’Economia vaticana in carcere in Australia condannato in primo grado per pedofilia e in attesa del verdetto di appello, è ritratto con un grande diavolo alle spalle.

Precedente Alcol, droga e abusi sessuali: parroco ai domiciliari a Verbania Successivo Alla sbarra per pedofilia il cardinale George Pell