Monsignor Mogavero contro Salvini: “Sfrutta la devozione per scopi elettorali. È inaccettabile “


HuffPost 

Monsignor Domenico Mogavero, vescovo di Mazara del Vallo – in provincia di Trapani -, non usa mezzi termini per commentare il comizio di Siracusa in cui Matteo Salvini ha mostrato e baciato il rosario insieme a un santino: “Sfruttare la devozione e i sentimenti popolari più puri per bassi interessi elettorali – dice il sacerdote all’AdnKronos – è un comportamento inqualificabile”.

Precedente Insieme contro la Xenofobia, la chiesa propone azioni di pastorale contro l’odio e le armi Successivo India sud-ovest, drammatico il bilancio dei monsoni: 178 morti e un milione di sfollati