India sud-ovest, drammatico il bilancio dei monsoni: 178 morti e un milione di sfollati


AsiaNews 

(Nirmala Carvalho) Lo Stato più colpito è il Kerala, con 72 vittime e 260mila sfollati in oltre 1.600 campi. La Chiesa in prima linea nelle operazioni d’assistenza. Le opposizioni chiedono l’intervento del governo centrale.

Precedente Monsignor Mogavero contro Salvini: "Sfrutta la devozione per scopi elettorali. È inaccettabile " Successivo Crisi di governo. Oggi in Senato si decidono date e modalità per la sfiducia al premier