CONTE IN CAMPO, I TEMI DELLA CRISI NON LI SCEGLIE LA LEGA

ansa

“CONTATTERO’ FICO E CASELLATI PER RICONVOCAZIONE CAMERE” Al termine di una giornata drammatica, il premier Giuseppe Conte risponde seccamente a Matteo Salvini. “Farò in modo che questa crisi sia la più trasparente della storia della vita repubblicana”, ha detto confermando che si presenterà in Parlamento. “Non spetta a Salvini convocare le Camere” ha sottolineato ricordando che ora spetta al ministro “nella sua veste di senatore, spiegare al Paese le ragioni che lo portano a interrompono bruscamente” l’azione di governo. Il premier ha anche annunciato che contatterà Fico e Casellati per la riconvocazione delle Camere. 

Precedente Amazzonia: un Sinodo contrastato Successivo NEYMAR, L'ACCUSA DI STUPRO VA VERSO L'ARCHIVIAZIONE