ALLARME PER LA CRISI CLIMATICA, PROVOCA FAME E MIGRAZIONI

ansa

SERVE AGRICOLTURA SOSTENIBILE E DIETA CON MENO CARNE La crisi climatica, con la siccità e gli eventi atmosferici estremi, danneggia la produzione agricola dei Paesi più poveri, affamando le popolazioni e costringendole a migrare. Ma l’agricoltura non è solo la vittima del riscaldamento globale: è anche un formidabile strumento per combatterlo. Purché sia sostenibile però, e sia accompagnata da una buona gestione del suolo, con riforestazione e difesa degli ecosistemi. È il messaggio del comitato scientifico dell’Onu sul clima.(ANSA).

Precedente PAURA IN RUSSIA, FIAMME NELLA BASE DEI SOTTOMARINI ATOMICI Successivo Sono ore convulse, queste, per il governo. I rapporti tra Lega e M5s sono ai minimi termini