ETNA: ERUZIONE CON EMISSIONE CENERE, CHIUSI SPAZI AEREI

ansa

BLOCCATI DECOLLI E ATTERRAGGI IN SCALI DI CATANIA E COMISO E’ ripresa l’eruzione sull’Etna caratterizzata da un’intensa attività stromboliana dai crateri sommitali con ‘fontane di lava’, boati e la fuoriuscita di una colata. Il fenomeno, concentrato nella zona alta e desertica del vulcano, è accompagnato da una forte emissione di cenere che ha portato alla chiusura degli spazi aerei su Catania e Comiso (Ragusa) che impedisce gli atterraggi e i decolli nei due scali. L’unità di crisi della Sac tornerà a riunirsi alle 6.30 per valutare la possibilità di operare nei due aeroporti. 

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *