TRIA, LA FUGA DI CERVELLI FA PERDERE ALL’ITALIA 14 MILIARDI

ansa

‘È IL COSTO ALL’ANNO DELLA DISPERSIONE. QUASI L’1% DEL PIL”Stiamo disperdendo talenti ma anche risorse’, basti pensare che ‘la fuga di cervelli all’estero che sta conoscendo l’Italia ci fa perdere circa 14 miliardi all’anno poco meno dell’1% del Pil’. Così il ministro dell’Economia Tria. ‘Le previsioni di crescita del governo ‘restano valide anche se rimangano rischi al ribasso’, ha aggiunto durante un’audizione in commissione Bilancio al Senato, parlando di ‘modesta crescita dell’export e debolezza della domanda interna’. 

Precedente Ue cerca aspiranti reporter,rispondono in 446 Successivo L'ORSO M49 IMMORTALATO DA FOTOTRAPPOLA DURANTE LA FUGA