CUCCHI, OTTO CARABINIERI A PROCESSO PER I DEPISTAGGI

ansa

ANCHE ALTI UFFICIALI. LA PRIMA UDIENZA IL 12 NOVEMBRE Il Gup ha disposto il rinvio a processo per 8 militari dell’Arma dei carabinieri, tra cui alti ufficiali, imputati nell’inchiesta sui presunti depistaggi sulle cause della morte di Stefano Cucchi. Si apre così un quarto processo che vede alla sbarra la catena di comando dei carabinieri che, per l’accusa, avrebbe prodotto falsi per sviare le indagini. La prima udienza il 12 novembre. ‘È un momento storico, siamo arrivati fino qui per merito di Riccardo Casamassima. Dieci anni fa non potevamo nemmeno immaginare ciò che avveniva alle nostre spalle e sulla nostra pelle. Oggi qualcuno dovrà risponderne in un’aula di giustizia’, ha detto Ilaria Cucchi, sorella di Stefano 

Precedente BORSELLINO E LA SCORTA LA MATTINA 'PER ESSERE UCCISO LA SERA' Successivo AGGREDITO IL SINDACO DI HOCKENHEIM, È GRAVE