BRACCIANTI OCCUPANO LA BASILICA DI SAN NICOLA A BARI

ansa

CHIESTO UN INCONTRO CON L’ARCIVESCOVO E SOLUZIONI ABITATIVE Una delegazione di braccianti della provincia di Foggia e del ghetto di Borgo Mezzanone ha occupato questa mattina simbolicamente la Basilica di Bari. L’iniziativa, organizzata da Coordinamento Lavoratori agricoli USB Foggia, ‘si inserisce – spiega una nota del sindacato a firma di Aboubakar Soumahoro – nel più ampio percorso di lotta dei braccianti che vivono nei ghetti del territorio foggiano’. In un appello viene chiesto un incontro con arcivescovo e ‘soluzioni abitative’. 

Precedente L'ORSO M49 IMMORTALATO DA FOTOTRAPPOLA DURANTE LA FUGA Successivo LA COMMISSIONE ANTIMAFIA, VIA I SEGRETI DAGLI ARCHIVI