La denuncia di Mathieu al Papa: “Il Nunzio è noto molestatore”

Francia

Il Fatto Quotidiano

(Stefano Citati e Carlo Tecce) Il franceseMathieu de La Souchère è appena sbarcato a Roma. Non è in vacanza. Mathieu ha 27 anni, una carriera già robusta, un incarico di prestigio al cerimoniale del Comune di Parigi. Appoggia il telefono sulla scrivania, non ha appunti né foglietti, va a memoria con estrema accortezza, chiede un sorso d’acqua, fa un cenno col capo per confortare l’avvocato che l’assiste nelviaggio in Vaticano e racconta di quel giorno di gennaio quando il fato l’ha caricato di una grossa responsabilità: denunciare le molestie sessuali di monsignor Luigi Ventura, nunzio apostolico in Francia, e rompere con la sua voce ferma l’omertà che per anni ha ingabbiato altre presunte vittime del prelato.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *