Germania, arrestato un 45enne dell’ultradestra per l’omicidio di Walter Luebcke, il politico pro-migranti


La Repubblica 

L’esponente della Cdu dell’Assia era stato vittima di insulti anche dopo la sua morte. Il presunto killer è stato incastrato dal Dna — A due settimane dall’omicidio dell’esponente della Cdu dell’Assia, Walter Luebcke, la polizia ha arrestato a Kassel un uomo di 45 anni. Lo riferisce il Tegesspiegel citando fonti giudiziarie e di polizia, le quali hanno spiegato che l’uomo è stato incastrato con la prova del Dna. Stando a quanto riportato dalla Bild e dalFrankfurter Allgemeine, il 45enne sarebbe legato agli ambienti dell’ultradestra locale.

Precedente Imu alla Chiesa l’Ue non molla "Quella tassa va riscossa" Successivo Cominciamo ad ascoltare davvero