Dura condanna nei confronti di Oxfam per gli abusi ad Haiti


L’Osservatore Romano 

A distanza di mesi dallo scandalo Oxfam sugli abusi sessuali commessi dai suoi operatori e volontari ad Haiti durante i soccorsi dopo il terremoto del 2010, è arrivata una dura condanna da parte di Charity Commission, l’autorità indipendente britannica di sorveglianza, in un rapporto divulgato ieri.

Precedente La crisi mondiale colpisce anche lo Ior, utili dimezzati Successivo Allo studio della plenaria dell’episcopato statunitense ulteriori misure di protezione. Alzare il livello di contrasto agli abusi