Argentina Bimbi sordi abusati da preti pedofili: si riscoperchia lo scandalo insabbiato in Italia

l’espresso-it

Un prete italiano dichiarato latitante. Oltre venti religiosi arrestati. In Argentina le indagini travolgono un istituto religioso di Verona. Dove un’istruttoria ecclesiastica ha ignorato le denunce di decine di vittime rivelate dall’Espresso. Ecco la nuova inchiesta giornalistica internazionale in edicola da domenica 9 giugno. Un prete italiano dichiarato latitante. Oltre venti arrestati tra sacerdoti, chierici, suore, educatori e guardiani. E centinaia di vittime: bambini sordi, spesso orfani e poverissimi, che denunciano anni di violenze e abusi sessuali nei collegi argentini dell’istituto religioso italiano Antonio Provolo. 

Precedente New Ways Ministry Responds to New Vatican Document on Gender Identity Successivo Dopo l’acqua la sabbia è la seconda risorsa più sfruttata al mondo e comincia a scarseggiare. C’era una volta la spiaggia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.