Terra Santa, 5 anni fa in Vaticano l’iniziativa per la pace: Jaeger, lavoriamo per i frutti


Vatican News

(Giada Aquilino) L’8 giugno 2014 Papa Francesco, il Patriarca Bartolomeo I di Costantinopoli e i presidenti israeliano e palestinese Peres e Abbas si trovarono nei Giardini Vaticani per l’invocazione per la pace in Terra Santa. Intervista a padre David Maria Jaeger. Il Signore apra “i nostri occhi e i nostri cuori” donandoci il “coraggio” di dire: “mai più la guerra!”. Questa la preghiera di Papa Francesco nell’invocazione per la pace “per la Terra Santa e per tutti i suoi abitanti” levatasi cinque anni fa, l’8 giugno del 2014, dai Giardini Vaticani. Col Pontefice, affiancato dal Patriarca Bartolomeo I di Costantinopoli, c’erano l’allora presidente israeliano Shimon Peres e quello palestinese Mahmoud Abbas, con le rispettive delegazioni. 

Precedente Pakistan: le spose cristiane comprate dai cinesi Successivo Argentina, sotto processo il vescovo Zanchetta per “abusi sessuali aggravati”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.