ansa

Un Regno Unito dilaniato dallo stallo parlamentare sulla Brexit apre oggi la tornata delle elezioni europee, con la May sempre più accerchiata e verso l’addio. Ieri sera si è dimessa la ministra per i Rapporti col parlamento Andrea Leadsom, in polemica con le concessioni fatte dalla premier. Le dimissioni della May potrebbero arrivare domani. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.