CONTE E SALVINI AL COLLE, DECRETI RINVIATI A DOPO EUROPEE

ansa

ULTIMA LITE M5S-LEGA SULL’ABOLIZIONE DELL’ABUSO D’UFFICIO Conte e Salvini vedono Mattarella e si decide per il rinvio a dopo le europee dei decreti Sicurezza bis e Famiglia. Il ministro dell’Interno apre intanto un nuovo scontro con Di Maio, annunciando l’abolizione dell’abuso d’ufficio: “troverà un muro”, avverte il leader M5s. “Un governo del cambiamento deve fare le cose, non vivere di stallo: così non si può andare avanti”, afferma il sottosegretario leghista Giorgetti. Oggi comizio di Casapound a Genova: 300 poliziotti schierati. 

Precedente Inediti. Cardinal Martini, gli anni della formazione Successivo MAY VERSO L'ADDIO, DIMISSIONI PREMIER ATTESE PER DOMANI. REGNO UNITO DIVISO DA BREXIT OGGI AL VOTO PER EUROPEE

Lascia un commento