ansa

ULTIMA LITE M5S-LEGA SULL’ABOLIZIONE DELL’ABUSO D’UFFICIO Conte e Salvini vedono Mattarella e si decide per il rinvio a dopo le europee dei decreti Sicurezza bis e Famiglia. Il ministro dell’Interno apre intanto un nuovo scontro con Di Maio, annunciando l’abolizione dell’abuso d’ufficio: “troverà un muro”, avverte il leader M5s. “Un governo del cambiamento deve fare le cose, non vivere di stallo: così non si può andare avanti”, afferma il sottosegretario leghista Giorgetti. Oggi comizio di Casapound a Genova: 300 poliziotti schierati. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.