ansa

19ENNE DI MONTEROTONDO VOLEVA DIFENDERE LA MADRE Il pm valuterà anche la legittima difesa nel caso della 19enne che a Monterotondo vicino Roma ha ucciso con una coltellata il padre 41enne durante una colluttazione nel tentativo di difendere la madre dall’ennesima aggressione dell’uomo, tornato a casa ubriaco. La donna lo aveva già denunciato per maltrattamenti in passato. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.