ansa
DOPO VIDEO COMPROMETTENTE SU INCONTRO ‘INVESTITRICE’ RUSSA Hans Christian Strache si dimette da vicecancelliere d’Austria: lo ha annunciato lo stesso leader FPOE dopo aver incontrato il cancelliere Kurz. Stamani si era appreso che Kurz escludeva ulteriori collaborazioni con il suo vice, in seguito alla pubblicazione di un video compromettente per il vicecancelliere: un incontro con una sedicente nipote di un oligarca russo, che si offriva di investire 250 milioni di euro per acquisire quote della stampa austriaca. La donna era in realtà un’adescatrice e l’incontro una trappola. L’esponente della destra austriaca ha chiesto scusa, aggiungendo: “è stato un errore”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.