Salvini contro l’elemosiniere del Papa: “Ora paghi le bollette arretrate”

HuffPost

Il vicepremier si scaglia contro il Cardinale che ieri sera ha riattaccato la corrente a un palazzo occupato da 450 persone a Roma, senza luce da una settimana. L’elemosiniere: “Abbiamo salvato la vita a un bambino” — “Conto che l’elemosiniere del Papa, intervenuto per riattaccare la corrente in un palazzo occupato di Roma, paghi anche i 300mila euro di bollette arretrate”.

Precedente Serie B, la classifica finale. Tutti i verdetti: Foggia in C, Livorno salvo Successivo Facebook chiude 23 pagine italiane con 2.4 milioni di followers: diffondevano fake news e parole d'odio