ansa

A ROMA IN EDIFICIO DOVE VIVONO 400 PERSONE, FAMIGLIE E BIMBI L’elemosiniere del Papa Konrad Krajewski ha fatto riattivare la luce elettrica a Spin Time, palazzo occupato di via Santa Croce in Gerusalemme a Roma, al buio e senza acqua calda dal 6 maggio. “Sono intervenuto personalmente, ieri sera, per riattaccare i contatori. E’ stato un gesto disperato. C’erano oltre 400 persone senza corrente, con famiglie, bambini, senza neanche la possibilità di far funzionare i frigoriferi”, conferma all’ANSA il cardinale, ‘braccio’ caritativo del Papa per i casi di disagio. “Non l’ho fatto perché sono ubriaco”, ha aggiunto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.