USA 2020, SINDACO GAY PETE BUTTIGIEG ANNUNCIA SUA CANDIDATURA

ansa

ISRAELE, SIRIA RESTITUISCE RESTI MITICA SPIA MOSSAD ELI COHEN Pete Buttigieg annuncia la sua candidatura alle elezioni Usa del 2020: il 37enne dell’Indiana se eletto sarebbe il primo sindaco gay a diventare presidente. Intanto per la sua rielezione Trump ha già raccolto 40 milioni di dollari. Israele: la Siria acconsente a restituire i resti di Eli Cohen, mitica spia del Mossad che riuscì a infiltrare le gerarchie militari di Damasco prima d’essere scoperto e messo a morte nel 1965.

Precedente FINLANDIA: POPULISTI SFIORANO SUCCESSO, VINCE SINISTRA Successivo CALCIO, NAPOLI MANDA CHIEVO IN SERIE B E NEGA FESTA JUVE