DRAGHI, PRIORITÀ DELL’ITALIA È SPINGERE CRESCITA E LAVORO

ansa
TRIA, IVA E FLAT TAX MARGINALI. VISCO, SERVE RIFORMA FISCALE “Le priorità sono la crescita e l’occupazione. E l’Italia sa molto bene cosa fare”: lo ha detto Mario Draghi al termine dell’incontro Fmi di primavera, dove l’Italia è stata additata come un possibile rischio per l’economia europea. Il ministro dell’economia Giovanni Tria nega tuttavia l’esistenza di un “problema Italia”. Interrogato su flat tax e Iva, il ministro ha precisato: “Credo che non sia questo il problema centrale dell’economia italiana”. Per il governatore della Banca d”Italia Ignazio Visco è necessaria “un’ampia riforma fiscale”.

Precedente LIBIA: CONTINUA GUERRA VICINO A TRIPOLI, È STRAGE DI BAMBINI Successivo TERRORISMO: CELLULA SARDA DI AL QAEDA, ASSOLTI 8 SU 11