CARABINIERE UCCISO NEL FOGGIANO, ARRESTATO UN PREGIUDICATO

ansa

A CAGNANO VARANO. FERITO UN ALTRO MILITARE, NON E’ GRAVE Un maresciallo dei carabinieri in servizio presso la stazione di Cagnano Varano (Foggia), Vincenzo Di Gennaro, di 47 anni, è rimasto ucciso a colpi d’arma da fuoco nella piazza principale del paese. Ferito lievemente anche un altro carabiniere, di 23 anni. I carabinieri hanno arrestato un pregiudicato di 67 anni, che secondo una prima ricostruzione si sarebbe avvicinato all’auto di servizio sparando verso i militari che erano all’interno e che erano intervenuti dopo la segnalazione di una lite in famiglia. L’uomo alcuni giorni fa era stato sottoposto ad una perquisizione per droga. Per il premier Conte “è un giorno triste”. Di Maio: “Ora basta, ci sarà una reazione”.

Precedente TROVATA UNA SOLUZIONE PER I MIGRANTI DELLA ALAN KURDI Successivo LIBIA: CONTE, NOI FACILITATORI, MA RISCHIO CRISI UMANITARIA