ANCORA RAZZISMO NEL CALCIO. INTERROTTA DIGIONE-AMIENS

ansa

E’ ACCADUTO IN FRANCIA, INSULTI A PRINCE GOUANO Interrotta per alcuni minuti, ieri sera in Francia, la partita di Ligue 1 tra Digione e Amiens, macchiata da insulti razzisti nei confronti del giocatore Prince Gouano, capitano della squadra ospite ed ex primavera Juventus. I giocatori hanno abbandonato il campo al 33′ st e sono rientrati dopo alcuni minuti; nel frattempo alcuni di loro hanno cercato il dialogo con i tifosi affinché la situazione tornasse alla normalità. In Premier League è allarme discriminazione. Bufera sui tifosi del Chelsea per Salah. L’Arsenal censura un supporter per Koulibaly.

Precedente CAOS IN SUDAN, GIA' 2 CAMBI AL VERTICE. DECINE DI MORTI Successivo UCCISE E BRUCIÒ EX: APPELLO BIS PER AUMENTARE PENA