‘MARCIA DEL MILIONE’ A GAZA, ‘MANIFESTANTE UCCISO’

ansa

ABU MAZEN, UN LIBERO STATO PALESTINESE È INEVITABILE Un manifestate palestinese è stato ucciso durante gli scontri con l’esercito israeliano in corso lungo la barriera difensiva tra Gaza e lo stato ebraico in occasione del ‘Land Day’ e dell’anniversario della ‘Marcia del Ritorno’. Lo riporta l’agenzia Wafa che parla anche di un centinaio di feriti e intossicati. A Gaza City, e nelle altre città della Striscia, tutte le attività sono paralizzate da una giornata di sciopero. ‘Inevitabile un libero Stato palestinese’, dice il presidente Abu Mazen.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *