STOP AL CAMBIO DELL’ORA LEGALE, DAL 2021 DECIDONO STATI UE

ansa

EURODEPUTATI CHIEDONO UN COORDINAMENTO PER EVITARE PROBLEMI Il Parlamento europeo sostiene la fine del passaggio dall’ora solare a quella legale dal 2021. Secondo la risoluzione legislativa approvata, a partire da quella data, gli Stati membri manterranno il diritto di decidere il proprio fuso orario. I deputati chiedono inoltre che i Paesi Ue e la Commissione coordinino le loro decisioni per garantire che l’applicazione dell’ora legale in alcuni Paesi e dell’ora solare in altri non crei problemi al mercato interno.

Precedente EURO 2020: QUALIFICAZIONI, ITALIA BATTE LIECHTENSTEIN 6-0 Successivo CINEMA: DAVID, SBANCA 'DOGMAN' DI GARRONE