TERRORE SUL BUS: SY A PM, MARE JONIO EPISODIO SCATENANTE

ansa

ARRESTATO AI PM, LA GOCCIA CHE HA FATTO TRABOCCARE IL VASO Il caso della nave Mare Jonio è stato “l’episodio scatenante, la goccia che ha fatto traboccare il mio vaso”. E’ quanto avrebbe detto in sostanza, Ousseynou Sy, l’autista che ieri ha dirottato un bus con 51 studenti e gli ha dato fuoco, nell’interrogatorio davanti al capo del pool dell’antiterrorismo milanese Alberto Nobili e al pm Luca Poniz. L’uomo è accusato di sequestro di persona, strage, incendio e resistenza.

Precedente Mons. Camisasca: a Reggio Emilia un suo prete sparisce per amore e un altro prete favorevole ai preti sposati Successivo Preti e amore, due casi scuotono Reggio Emilia. Missionario su un blog, 'con famiglia sarei stato migliore'