F35, CINA E FAMIGLIA, SI MOLTIPLICANO I DUELLI M5S-LEGA

ansa

CONTE IN PARLAMENTO. TEMPI INCERTI PER LO SBLOCCA CANTIERI Dagli F35 alla Via della Seta al Congresso mondiale delle famiglie, si moltiplicano i duelli tra Lega e M5s. Di Salvini i distinguo. ‘Il memorandum Italia-Cina non è un testo sacro, si può modificare’, dice. Sugli F35, il cui dossier è in mano a Conte, si oppone alla ministra M5s Trenta che vuole ridurre il numero dei caccia Usa da comprare: ‘Nessun passo indietro. Non vedo perché fare un regalo ai nostri principali competitor’. Quanto all’iniziativa dei conservatori sulle famiglie, se Palazzo Chigi non concede il logo, il leader della Lega metterà la faccia partecipando all’assemblea di Verona sostenuta dal ministro leghista Fontana. Ancora incerti, infine, i tempi per lo sblocca cantieri. Allarme da sindacati e Ance.

Precedente L'UNTORE DELL'HIV CONDANNATO A 16 ANNI E 8 MESI Successivo REDDITO, ALLE FAMIGLIE CON PERSONE DISABILI 50 EURO IN PIÙ