ALLARME ONU PER IL PIANETA, RISCHIO MILIONI MORTI PREMATURE

ansa

INQUINANTI NELL’ACQUA DOLCE FRA PRINCIPALI CAUSE DI DECESSI Il danno al pianeta è talmente grave che la salute delle persone sarà sempre più minacciata, a meno che non venga intrapresa un’azione urgente. Allarme da uno studio di 250 scienziati dell’Onu in cui si avverte che o si aumentano drasticamente le protezioni ambientali o città e regioni in Asia, Medio Oriente e Africa potrebbero vedere milioni di morti premature entro il 2050. Il rapporto avverte anche che gli inquinanti nei nostri sistemi di acqua dolce possono essere una delle principali cause di morte.

Precedente Addio a Piero Gribaudi, editore che “colmava vuoti” Successivo LEONARDO SUPERSTAR, ARRIVA L'APP PER GLI EVENTI SUL GENIO

Lascia un commento