La ragazza di Serina scrive al Papa: «Ho denunciato il prete, è stato condannato, ma io resto sotto accusa»

Italia

Corriere della Sera

Dopo il verdetto definitivo per don Marco Ghilardi, accusato di averla molestata quando era ancora minorenne, in paese è scattata una raccolta firme a sostegno del sacerdote. La ragazza racconta il suo disagio e la sua sofferenza — Ora ha 23 anni, ha deciso di metterci nome, cognome e volto. Valentina Cavagna chiede di voltare pagina. Indirettamente, al paese di Serina che ha raccolto mille firme

Precedente Algeria. Ha vinto la piazza, Bouteflika si ritira dalla corsa alla (quinta) presidenza Successivo SALE A 41 MILIARDI LA SPESA DEI TURISTI STRANIERI IN ITALIA

Lascia un commento