BUFERA SU BUSSETTI CHE CHIEDE PIÙ IMPEGNO ALLE SCUOLE DEL SUD

ansa

INSORGONO PRESIDI, SINDACI E OPPOSIZIONI. M5S, CHIEDA SCUSA Dopo le parole di ieri del ministro Bussetti (‘non più soldi ma più impegno per colmare divario col Nord’), oggi insorgono i presidi (‘parole inaccettabili’), il sindaco De Magistris, le opposizioni (Carfagna: ‘niente lezioni da lui’). Ma anche M5s: ‘Un ministro dell’istruzione non dovrebbe parlare così in spregio della storia, della legge e della verità’, ha scritto su Twitter la senatrice Paola Nugnes.

Precedente Scuola: Anief, Bussetti offende studenti e docenti del Sud Successivo USA 2020: ELIZABETH WARREN ANNUNCIA LA CANDIDATURA