SAVONA PRESIDENTE DELLA CONSOB, INSORGONO LE OPPOSIZIONI

DUBBI DELL’UPB SUL REDDITO. ALLARME DI SINDACATI E CARITAS Intesa nella maggioranza sulla nomina di Paolo Savona alla presidenza della Consob, ratificata dal Cdm. Il premier Conte prenderà l’interim degli Affari europei. Il Pd accusa: “E’ incompatibile e in conflitto con le leggi Madia e Frattini”. Ma Salvini lo difende: “E’ una garanzia”. Allarme dei sindacati sul reddito: si rischia una guerra fra poveri. Per la Caritas possibili diseguaglianze. L’ufficio parlamentare di bilancio avverte: svantaggiate le famiglie più numerose, non raggiunto più di un quarto dei nuclei in povertà assoluta.

Precedente Si a preti sposati e celibato facoltativo. Anche dal rettore della facoltà di Teologia di Francoforte richiesta di cambiamento Successivo L'ANNUNCIO DELLA RAGGI, 'LO STADIO DELLA ROMA SI FA'