Vescovo francesce e sito tradizionalista attacca i preti sposati

Riportiamo un articolo di Gloria TV (sito tradizionalista) che attacca i preti sposati nella Chiesa (NDR):

“Il vescovo di Carcassonne (Francia) Alain Planet (70) dubita che, sul piano pratico, un sacerdozio con possibilità di sposarsi sia possibile in Francia.

La Chiesa in Francia è molto povera. Un sacerdote francese guadagna dai 730 ai 1100 Euro al mese.

Pertanto Planet spiega durante una conferenza stampa (31 gennaio) che i sacerdoti sposati avrebbero bisogno di un secondo lavoro per sostenere la famiglia. Ma ciò implicherebbe perdere di vista il loro ministero, perché non potrebbero dire ai loro datori di lavoro, per esempio, che si devono assentare per celebrare un funerale.

Planet dice anche che la vita da sposati non è sempre facile, indicando l’alto numero di divorzi.

Ha citato la scrittrice francese Louise de Vilmorin (+1969) che ha detto negli anni ’50 quando viveva con il suo sesto e ultimo compagno, senza essersi sposata:

“Oggi, solo sacerdoti e omosessuali si vogliono sposare.””

Precedente Why is Nigeria cracking down on peaceful religious protests? Successivo Al-Azhar's Imam calls on Muslims in the Middle East to 'embrace' Christians