IL PAPA NEGLI EMIRATI, PROFANA DIO USARLO PER L’ODIO

ansa

‘NON ESISTE VIOLENZA CHE SIA GIUSTIFICATA DALLA FEDE’ ‘Nel nome di Dio Creatore, va senza esitazione condannata ogni forma di violenza, perché è una grave profanazione del nome di Dio utilizzarlo per giustificare l’odio e la violenza contro il fratello. Non esiste violenza che possa essere religiosamente giustificata’, ha detto il Papa nell’incontro interreligioso sulla Fratellanza umana ad Abu Dhabi. Alla fine Francesco ha firmato, insieme al grande imam di Al-Azhar, Ahmad Al-Tayyeb, un documento congiunto sulla ‘Fratellanza umana, per la pace mondiale e la convivenza comune’.

Precedente PALAZZO CHIGI SUL VENEZUELA, SÌ A RAPIDE ELEZIONI LIBERE Successivo BAGLIONI, SANREMO NON SARÀ UN FESTIVAL POLITICO

Lascia un commento